Articolo taggato “uta”

Dal 2 al 7 agosto 2017, riparte il Festival Internazionale Città di Uta (Cagliari), giunto alla 28^Edizione e organizzato da Susanna Mallei con il Patrocinio del Comune di Uta.

Gli appuntamenti importanti previst sono: 4 e 5 agosto, con i riconoscimenti: “Premio Maria Giovanna Mallei” e “Premio Mariele Ventre”, ai quali sarà presente la Sig.ra Maria Teresa Ventre (sorella di Mariele), rispettivamente a Villasanpietro presso il Tropical Garden e a Domusnovas, presso il Teatro Scuola Civica.

Il terzo importante appuntamento si terrà la sera del 6 agosto per la “finale”, in Piazza Santa Maria ( Comune di Uta), a ingresso libero.

Il Concorso canoro prevede la selezione dei partecipanti per età, secondo cinque fasce, che partono dai sei agli otto anni (prima fascia), e dai diciannove in poi (ultima). Per partecipare occorre inviare due brani all’indirizzo e-mail: pirimbilla@yahoo.it , dopo presa visione del regolamento, riportato sulla Pagina Facebook – Festival Internazionale Città di Uta, (da poco creata sul social più seguito).

Il Festival consolidatosi nel tempo, e giunto alla 28^Edizione, rappresenta un fiore all’occhiello per la cittadina sarda.

Nasce nel 1989 per idea e volontà di Maria Giovanna Mallei e si protrae fino al 2006, quando la Sua prematura scomparsa lascia un vuoto incolmabile con conseguente anno di pausa. Oltre 600 ragazzi preparati da Maria Giovanna Mallei hanno cantato all’interno del Festival e artisti provenienti da Malta, Romania, Bulgaria, Georgia.

Solo dopo un anno di pausa, sua sorella, Susanna Mallei prende il timone del Festival alfine di dare un seguito al sogno interrotto: promuovere lo scambio culturale e musicale tra Artisti, Insegnanti, Direttori, Scuole di Musica, non solo della Sardegna ma di tutte le nazionalità.

Musicisti e insegnanti qualificati, tra cui il soprano Maria Casula e Monica Gentina,(quest’ultima in rappresentanza della Turchia),

Maria Casula

selezioneranno e decreteranno i vincitori, consegnando loro riconoscimenti, come il “Premio Maria Giovanna Mallei “, istituito in ricordo della “madre” del Festival e il “Premio Mariele Ventre”, istituito nel 2016 in ricordo dell’indimenticabile maestra del Coro Antoniano Zecchino d’Oro.

Madrina di questa 28° Edizione è la Designer Anna Crecco.
Nata a Roma, ama l’Arte in ogni sua forma ed espressione ed essa stessa è definita artista. Nel 1994 è stata insignita del Premio Design Italiano per il tavolino “Cuori”.

Nel 1995 è stata incaricata di coordinare il settore Design della 4° Edizione del “Creativity”, Piazza di Siena, Roma. Tra le sue creazioni la famosa “cucina patchwork” giudicata <opera d’arte> e ispirata dal grande artista Klimt, dando il via a infinite produzioni. Il suo più gratificante riconoscimento: “Vedere gli occhi lucidi dei miei committenti quando, a lavori finiti, si emozionano!” Suo è il programma dedicato al Design e al bellissimo rapporto che s’istaura tra Designer e committenti. Programma di tre serie andato in onda sulla piattaforma Sky per tre repliche e l’ha portata a NewYork ospite di Cipriani.

La musica è stata ed è spesso sua Musa ispiratrice. Alcune sue creazioni sono in molte case sparse nel mondo, anche di Artisti dello spettacolo, della moda e della letteratura. Inizialmente ospite in radio in qualità di Designer, se ne è appassionata tanto che ha ideato Oltre Tutto Radio: www.oltretuttoradio.it. OTR ha compiuto due anni lo scorso 26 maggio, ma fin da subito è stata apprezzata per la sua musica e i suoi programmi, condotti da professionisti, la regia e i temi affrontati, che spaziano dal sociale al design. Vanta ospiti del calibro di Dario Salvatori, Olga Romanko, Paul Buckmaster, Piero Mazzocchetti, Pino D’Angiò Enrico Montesano e tanti altri. Attori e registi del Cinema e del Teatro e molti emergenti talentuosi del panorama musicale indipendente animano quotidianamente OTR. L’unica web radio ad aver trasmesso le dirette dall’Antoniano durante l’ultima edizione dello Zecchino d’Oro e dall’Auditorium Parco della Musica di Roma. Recente la grande emozione provata quando il 18 marzo Oltre Tutto Radio ha inaugurato la riapertura del Palazzetto dello Sport di Amatrice patrocinato dal Comune medesimo, con la preziosa partecipazione del soprano Olga Romanko.

Info e Contatti
Associazione Stelle e Umanità
Via Santa Giusta n° 38 09010 Uta (Ca) – Sardegna – Italia
E-mail: pirimbilla@yahoo.it
Presidente e Socio fondatore del Festival Città di Uta – Susanna Mallei

Pagina Face book: FESTIVAL INTERNAZIONALE CITTA’ DI UTA
https://www.facebook.com/Festival-Internazionale-Citt%C3%A0-di-Uta-1681724688798115/

Media Partner | Realizzeranno interviste e collegamenti con i finalisti e con gli ospiti.

Oltre Tutto Radio: www.oltretuttoradio.it
Brixia Channel Tv: www.brixiachannel.tv
EtereART : www.etereart.com
ReteTOP95: www.retetop95.it

 

Tag:, , , , , , , ,

Comments Nessun commento »

Il 6 Settembre sono stata invitata,  con la collega Elide Uchesu, a prendere parte in qualità madrina, ad un evento importante : il Festival “Città di Uta” cittadina della provincia di Cagliari. Il festival , che è nato 27 anni fa da un’idea di Susanna e Giovanna Mallei , nel corso degli anni ha avuto diverse varianti.

Nasce nel 1988 con l’idea di raccogliere fondi per l’acquisto di un’ambulanza. L’anno successivo si costituisce ufficialmente l’Associazione ” Stelle e umanità” che diventa lo sponsor ufficiale della manifestazione insieme al comitato di “Santa Maria” e al “Comune di Uta”.

Giovanna Mallei ha insegnato canto gratuitamente a più di 600 bambini che si sono esibiti negli anni all’interno del festival che ha come scopo  principale quello di promuovere la fratellanza fra popoli. Infatti tra i concorrenti alcuni provenivano dalla Romania , Georgia, Malta, Bulgaria. La prima edizione ha visto come madrina il soprano cagliaritano Maria Casula.

Nel 2006 Giovanna Mallei è venuta a mancare e sua sorella Susanna ha voluto che il festival fosse dedicato a lei.

La manifestazione si articolerà in due momenti: il primo di questi sarà il 6 settembre con la partecipazione di tanti giovani provenienti da diverse scuole di canto. Coloro che supereranno questa fase accederanno tra qualche mese alla finalissima.

Il Festival sarà presentato da Max Sabetta e il tecnico del suono sarà Claudio Gasperoni.

 

 

 

 

 

 

 

Tag:, , , , , , ,

Comments Nessun commento »

Chi come me ha vissuto l’infanzia negli anni ‘60, non può non ricordare la mitica Mariele Ventre direttrice del coro dell’Antoniano di Bologna.

Il concorso televisivo dedicato ai bambino, “Lo zecchino d’oro” aveva come fiore all’occhiello un coro preparato magistralmente dal lei Mariele, che ai bambini insegnava a cantare bene, in armonia e nel rispetto comune verso un unico fine.

Mariele (più esattamente Maria Rachele, come l’avevano chiamata i genitori al battesimo), nasce il 16 luglio 1939 da genitori di origini lucane, che  le trasmettono l’amore per la musica ( grande passione del padre), grazie alla quale, a 4-5anni anni appena, comincia a frequentare il Teatro dell’opera di Bologna, anche se è “roba da grandi”.

Con il convento S.Antonio di Bologna è amore a prima vista, fin dall’infanzia: lì impara a pregare e lì fa la catechista, senza neppure immaginare che tra quelle stesse mura sarebbe sbocciata la sua “vocazione”. Infatti, dopo il diploma di maestra elementare nel 1957 e in pianoforte nel 1961, rinuncia ad un promettente futuro da concertista semplicemente perché la sua strada si incrocia con quella dello Zecchino d’Oro. Nata a Milano due anni prima, la fortunata rassegna canora ideata dai frati si trasferisce a Milano proprio nel 1961. Da allora è un susseguirsi di successi per una rassegna che vive ancora oggi.

Fino all’ultimo, già profondamente segnata da un cancro al seno che da anni la sta martoriando, riesce ancora a dirigere la 38a edizione dello Zecchino d’Oro, spegnendosi una ventina di giorni dopo, il 16 dicembre 1995. In questi 18 anni  le hanno edificato monumenti, intitolato parchi e piazze, scuole e strade, da Sassari a Sestri levante.

Ad Uta, cittadina del sud della Sardegna, l’Associazione “Stelle e umanità” presenta “Piccole voci per Mariele“.

Il 2 settembre prossimo (ore 21),  per l’occasione, la sorella Maria Antonietta Ventre sarà madrina della manifestazione che si terrà presso il Centro Sociale “Argiolas Mannas”.

 

Tag:, , , , , , , , ,

Comments Nessun commento »

Il Soul Voice di Uta   con sede a Uta(CA) in via Santa Giusta 38, è in continuo avvicendamento . In questo periodo e  alla ricerca di nuove voci per ampliare l’organico e poter  programmare l’attività per il prossimo anno. Soprani, contralti, tenori e bassi, con una buona musicalità possono farsi avanti. Il numero da chiamare è il seguente:3931514878 . Per chi viene da fuori sono previsti anche dei rimborsi viaggio e non è da escludere che in seguito ci sia un rimborso spese per tutti.

“Abbiamo fatto il Concerto con tutti Cori d Italia in Piazza del Duomo a Milano e concerti  in varie chiese  ” – ci riferisce la fondatrice – ” ora,  vorrei che riprendesse la sua attività con i rinforzi.” Fra le voci richieste, si spera si presentino anche coristi con uno studio alle spalle, in grado di poter cantare anche come solisti.

Il maestro del coro è Andrea Sarigu

Fare musica assieme è salutare e terapeutico, per cui consiglio vivamente a giovani e studenti di occupare il proprio tempo libero con una buona attività come quella della musica corale. Ragazzi fatevi avanti!


YouTube Video

 

 

Tag:, , , ,

Comments 1 Commento »