Articolo taggato “Trio Lescano”

In occasione delle manifestazioni “Pula dimensione estate” organizzate dal comune di Pula, cittadina turistica della provincia di Cagliari, le Musicamore Singers (gruppo vocale di cui faccio parte) , ieri ,si è esibito in un concerto col programma sulle canzoni della radio.

Lo spettacolo si è tenuto nella bellissima Casa Frau, situata nel cuore della cittadina, un centro che , soprattutto in estate, è sempre vivo fino a notte fonda perchè i turisti  trovano, oltre alla vasta scelta di locali dove poter degustare anche specialità locali, pure una varietà di spettacoli di ogni genere : dalla musica classica al rock, dal jazz al folclore, dal teatro alla danza. Tante anche le iniziative   per i bambini. Una organizzazione, quella del Comune di Pula, che da anni riesce ad essere al top per l’ accoglienza turistica.

Le Musicamore Singers hanno presentato il programma completo. Il pubblico, accorso numeroso si è immerso per quasi un’ora e mezzo in un periodo storico abbastanza controverso, ( la seconda guerra mondiale)  ma anche importante per la comunicazione, perchè ha visto la nascita della radio e della televisione.

Hanno raccontato la Storia della canzone, intervallata da brani  famosi del periodo che va dagli anni’30 agli anni ‘50, brani resi celebri principalmente dal gruppo vocale del Trio Lescano, ma anche da Natalino Otto, Alberto Rabagliati, il Quartetto Cetra, tanto per citarne alcuni. Il genere swing che caratterizza il  gruppo, è sempre ben gradito, orecchiabile e soprattutto non passa mai di moda. E’ stato bello vedere che tante persone cantavano insieme al gruppo ,”Tulipan” “Bellezza in bicicletta”, “Un bacio a mezzanotte”,” Maramao perchè sei morto” “Non dimenticar le mie parole”, “Ma l’amore no”.

Alla fine del concerto le richieste di bis sono state molteplici.

Le Musicamore Singers sono nate nel 2009 da un gruppo di artiste del coro del Teatro Lirico di Cagliari, con l’intento di promuovere la prevenzione dei tumori femminili ed esibendosi principalmente in concerti   per il sociale. Tutti i loro brani sono arrangiati dal maestro Giuseppe Di Bianco

 

 

 

 

Tag:, , , , , , , ,

Comments Nessun commento »

Le-ragazze-dello-swing-foto-1Non ha tradito le aspettative la miniserie TV dedicata al Trio Lescan (italianizzato poi in Lescano).  Considerato il livello delle fiction di questi tempi, in questa produzione il cast era buono, e così tutto il resto: dalla sceneggiatura ai costumi (anche se si sono individuate diverse imprecisioni storiche) ed alla fotografia.
Fra tutti gli attori sono stata colpita dal personaggio comico-drammatico dall’attore Gianni Ferreri . Un caratterista che ricorda i grandi degli anni ’50 e che a mio avviso farà molta strada.4893413290_ef512105fc_m
Siamo in Olanda nel 1924. Eva Leschan (Sylvia Kristel) viene abbandonata dal marito e resta sola con tre figlie da crescere. La scena si sposta poi dodici anni dopo, quando due delle tre ragazze, Alexandra (Andrea Osvart) e Judith (Lotte Verbetek) arrivano a Torino intente a cercar fortuna nell’ambiente della musica leggera (in seguito verranno raggiunte anche dalla madre e dall’altra sorella Kitty, interpretata da Elise Shaap). Le tre incontrano un fantasista ed un manager, così riescono ad arrivare al successo, diventando il Triol Lescano!!!
Dopo una serie di avvenimenti più o meno drammatici legati ai loro compagni e alla loro condizione di ebree,finita la guerra, Caterinetta, la più giovane delle tre sorelle Lescano, lasciò il trio ufficialmente per sposarsi, (ma in realtà per contrasti di carattere economico con le sorelle e la madre) a giugno del 1946 e fu sostituita da una giovane cantante di Torino di nome Maria Bria, che, dopo un paio d’anni di concerti in Italia, partì nel 1947 con Sandra e Giuditta per il Sudamerica dove le sorelle avevano trovato un ingaggio, e continuò a cantare con loro fino al 1952, anno in cui il trio si sciolse.
Attualmente in Italia sono tanti i gruppi che si cimentano nel riprodurre quelle canzoni dagli arrangiamenti swing e fra questi ricordiamo le Blue Dolls ,(che tra l’altro hanno anche inciso la sigla della fiction), il trio en travesti delle Sorelle Marinetti, Le voci di Corridoio , e in versione più liricheggianti le Musicamore Singers.

Tag:, , , , , , , , ,

Comments 1 Commento »