Articolo taggato “susanna Mallei”

foto di Gianmarco Auriemma

Maria Antonietta Ventre,  Laura Aramu, Susanna Mallei

Classifica 28° Ed. Festival Internazionale Città di Uta

1° Categoria 4/10 Anni

1° Classificato Mario Donato Vinci
2° Classificato Demo Altana
3° Classificato Roberta Toma

2° Categoria 12/ 16 Anni

1° Classificato Paolo Mameli
2° Classificato Alessia Sassi
3° Classificata Maria Loi

3° Categoria 20/ 32 Anni

1° Classificato Alessio Pizzoni
2° Classificato Mattia Sanna
3° Classificato Luana Bellagente

 Vince il Premio Maria Giovanna Mallei

 Laura Aramu

Vince il Premio Mariele Ventre

  Demo Altana 

Ha presentato la serata Max Sabetta

La giuria era cos’ formata:  soprano Maria Casula , Maestro Andrea Medda Presidente di Giuria , pianista Elisabetta Basciu, maestro Nicola Pisu ITALIA , Adriana Marchese ROMANIA , Enrica Pellegrini MESSICO , soprano Monica Gentina TURCHIA.

Madrina della serata la signora Anna Crecco

Il tecnico del suono e fonico Claudio Gasperoni

assistente Mirco Giannoni

Tag:, ,

Comments Nessun commento »

 Paolo Mameli prima della sua esibizione con Max Sabetta

 Sono tre i premi che gli allievi dell’accademia di canto Vi.U.Music Academy si sono aggiudicati avantieri al Festival-concorso internzionale città di Uta in provincia di Cagliari

Paolo Mameli e Maria Loi hanno ricevuto rispettivamente il primo e terzo premio per la categoria  junior mentre  il secondo premio per la categoria senior lo ha vinto il cantautore Mattia Sanna.   I tre ragazzi studiano sotto la guida delle insegnanti  Elide Uchesu ed Alessandra Atzori. Paolo e Maria sono alle prime esperienze di esibizioni in pubblico e per loro questi premi sono un incentivo a continuare lo studio con serietà e passione. Mattia  invece è un veterano della scuola. I premi da lui vinti sono ormai tanti e questo è l’ennesimo riconoscimento di una passione nata fin dalla prima infanzia e proseguita grazie al sostegno della sua insegnante Elide Uchesu e naturalmente dei suoi genitori . Per lui a breve si prospettano altre esperienze anche in campo televisivo. In questo caso non si tratta di nuove esperinze in quanto anni fa è stato fra i protagonisti di “Ti Lascio una canzone” e ancor prima ne “Lo zecchino d’oro”.

D’estate si tirano le somme del lavoro svolto durante tutto l’anno. Le occasioni per esibirsi sono più numerose e noi da insegnanti stimoliamo i ragazzi a partecipare per provare così a gestire sempre meglio l’emozione oltre che per socializzare con allievi di altre scuole.  Importantissimo è anche imparare ad accettare  le sconfitte, utili quanto le vittorie per una crescita artistica più solida.

Presentatore delle tre serate del festival è stato il bravissimo Max Sabetta, affiancato da una madrina d’eccezione come Anna Crecco la quale ha trasmesso tutta la manifestazione in diretta dalla sua radio  http://www.oltretuttoradio.it/.

Claudio Gasperoni era il tecnico del suono delle serate.  Ancora una volta ha mostrato di essere tra i migliori fonici della provincia di Cagliari gestendo con competenza e precisione ogni singolo momento dell’evento.

Susanna Mallei organizzatrice del Festival ormai da anni,  ha curato  ogni dettaglio: dalla location alla distribuzione dei premi ma anche straordinaria nell’accogliere  i giovanissimi ragazzi e tutti gli ospiti tra cui Maria Antonietta Ventre sorella della mitica Mariele Oltre ai premi sopra descritti sono stati istituiti altri due premi speciali : il primo dedicato a Maria Giovanna Mallei (compianta fondatrice del festival Città di Uta), che è stato assegnato alla bravissima Laura Aramu; il secondo premio speciale era intitolato a Mariele Ventre  storica direttrice del coro dell’Antoniano di Bologna, il quale è stato vinto meritevolmente dal piccolo Demo Altana.

La giuria era così formata: Maria Casula , Andrea Medda Presidente di Giuria , Elisabetta Basciu, Nicola Pisu ITALIA , Adriana Marchese ROMANIA , Enrica Pellegrini MESSICO , Monica Gentina TURCHIA.

 

Tag:, , , , ,

Comments 1 Commento »

Saranno tre gli artisti che provengono dall’Accademia Vi.U. Music Academy di Cagliari, che si metteranno in gioco questa sera al concorso per giovani voci di Uta (CA) . Un Concorso- Festival molto importante per la provincia di Cagliari che ha una sua storia.

I tre ragazzi, Maria Loi 16 anni, Paolo Mameli 12 e Mattia Sanna 20, sono tutti giovanissimi ma hanno al loro attivo già delle vittorie e partecipazioni a importanti manifestazioni  e spettacoli televisivi regionali e nazionali.

Il Festival Canoro Città di Uta nasce nel 1989, ideato e organizzato da Susanna Mallei : in 21 anni hanno cantato oltre 600 ragazzi preparati da Maria Giovanna Mallei , sino al 2006, quando, con la sua prematura scomparsa, il Festival ha avuto un anno di stanbay , lasciando in quanti l’hanno conosciuta un profondo dolore .
Nel 2008 sua sorella Susanna Mallei , riprende l’insegnamento del canto e la realizzazione del Festival, istituendo, in suo ricordo, ” il premio Maria Giovanna Mallei “, assegnato al più meritevole della serata, indicato/a da una giuria imparziale di musicisti e insegnanti esperti. Il Festival Internazionale Città di Uta , da tantissimi anni rappresenta il fiore all ‘ occhiello della Città di Uta , il suo obbiettivo è quello di promuovere lo scambio culturale e musicale ,con Artisti, Insegnanti, Direttori , Scuole di Musica , con un unico obbiettivo di consolidare l amicizia attraverso la musica ed il canto, tra i concorrenti dei varie nazionalità. Nato nel 1989, hanno partecipato artisti di varie nazionalità, tra cui Malta, Romania, Bulgaria ,Georgia. Nell’ ed.2016 aggiunge il premio “Mariele Ventre” ospite la sorella dell’indimenticabile maestra dello Zecchino d’oro- Maria Antonietta Ventre.

Nel 2017 siamo giunti alla 28^ Edizione e la Madrina di questa sera sarà la Designer Anna Crecco - Partnership: www.oltretuttoradio.it - www.brixiachannel.tv - www.retetop.it - www.eterearte.com - uff.cio stampa Terry Melani

Tag:, , , , , , , ,

Comments Nessun commento »