Articolo taggato “sandro sanna”

Io e Onofrio ci conoscevamo da 60 anni…” con queste parole il direttore d’orchestra Sandro Sanna ha aperto la serata dedicata al suo amico fraterno Onofrio Figliola, stimato musicista, che ci ha lasciato inaspettatamente un mese fa. “La nostra amicizia è iniziata da bambini e proseguita fino alla fine, con la complicità della musica..  Non ci siamo mai persi di vista  e ogni anno , in occasione dei reciproci compleanni ci sentivamo telefonicamente  ricordando i bei tempi andati, ma l’ultima telefonata – ricorda Sandro Sanna – non mi era piaciuta. Lui non parlava mai dei problemi di salute e qui lo aveva fatto, un brutto presentimento..

Eravamo davvero in tanti ieri sera, all’Auditorium del Conservatorio di musica, per omaggiarlo. C’erano tanti amici, colleghi e parenti. Sua figlia Emanuela in primis che a fine concerto ha ringraziato il direttore e le formazioni corali del Collegium Karalitanum   Polifonica karalitana con l‘ensamble di fiati che uniti hanno eseguito il Requiem di Faurè in un originale arrangiamento dello stesso Sanna. Un Requiem a cui Onofrio era particolarmente legato e che in questa occasione è stato impreziosito da un cammeo: l’ensamble vocale Kor che ha sostituito (con un ulteriore arrangiamento questa volta di Manuel Cossu) le parti solistiche. Onofrio aveva a cuore questa formazione perchè alcuni di loro hanno iniziato a fare musica corale proprio grazie a lui quando, per un lungo periodo prese in mano la direzione del Coro Universitario Musicale. Così lo ricorda Barbara Crisponi componente dei Kor: “ Ho conosciuto il Maestro Figliola nel ’93, quando ho fatto l’audizione per il coro delle voci bianche per la stagione concertistica del teatro. Lo conoscevo solo di vista, come docente,  invece poi da lì è diventato “ Il mio maestro di coro”, prima appunto nel coro di voci bianche, e poi per un altro po’ di anni col Cum  

Onofrio amava il jazz e quando ne aveva l’occasione si cimentava in arrangiamenti. I miei ricordi artistici di lui risalgono agli anni in cui diresse il Coro del teatro lirico. Aveva creato all’interno di esso, una formazione corale femminile che si esibiva soprattutto nelle scuole e in spazi inusuali diversi dal teatro. Il repertorio era arricchito anche da qualche brano jazz che lui aveva arrangiato per voci femminili.

Era burbero e ironico  contemporaneamente. Chi non lo conosceva bene poteva rimanere ingannato dal suo aspetto severo che invece nascondeva  un grande senso dell’umor. Tanti cagliaritani  ricorderanno quanto fossero divertenti i suoi doppiaggi in dialetto, dei  film di Perry Mason, dove  interpretava il ruolo dell’avvocato Perra. Erano gli anni della nascita dell’ emittente privata Videolina, metà anni 70, con la quale collaborava.

Di seguito un  video-documento della serata


YouTube Video

Tag:, , , , , , , ,

Comments Nessun commento »

“Un pensiero per Onofrio” è il titolo del concerto che si terrà martedì 30 maggio alle ore 20,00 nell’Auditorium del Conservatorio di Cagliari . Si vuole così ricordare il maestro Onofrio Figliola, pianista e direttore di coro, deceduto poco tempo fa.  Il programma prevede l’esecuzione del monumentale Requiem di Faurè, che sarà diretto dal Maestro Sandro Sanna, in una sua particolarissima orchestrazione per fiati, e con le parti solistiche arrangiate per quintetto da Manuel Cossu e affidate al Kor vocalensemble (in rappresentanza del CUM di Cagliari, coro diretto dallo stesso Onofrio per un lungo periodo); la parte corale è affidata al Coro Collegium Karalitanum (maestro preparatore Carmine dell’Orfano) e alla Polifonica Karalitana (maestro preparatore Gianfranco Deiosso) mentre la parte strumentale all’orchestra di fiati formata da colleghi del Conservatorio e amici di Onofrio Figliola.

“… un pensiero per Onofrio… “

Auditorium del Conservatorio 30 Maggio ore 20
Requiem di Fauré 
Orchestrazione per fiati di Sandro Sanna
Arrangiamenti per il Kor di Manuel Cossu
Esecutori: 
Colleghi del Conservatorio e amici di Onofrio
Collegium Karalitanum
Polifonica Karalitana
Kor

L’ingresso è libero

Tag:, , , , , , ,

Comments Nessun commento »

Cristina Melis Elisabetta Scano

Un successo annunciato quello di ieri, per l’evento dedicato al maestro Gustavo Melis a 30 anni dalla sua scomparsa. La chiesa di Sant’Anna a Cagliari, era gremita e molte persone pur di assistere  hanno trovato posto in terra ai lati della navata centrale. Il concerto comprendeva Lo Stabat Mater di Pergolesi e il Requem di Faurè . Ad eseguirlo sono stati due cori storici cagliaritani: il Collegium Kalaritanum e la Polifonica Karalitana preparati rispettivamente dai maestri Carmine dell’Orfano e Gianfranco Deiosso.

Elena Schirru Nicola Ebau

Le voci solistiche erano quelle di due artiste cagliaritane: il soprano Elisabetta Scano e il mezzosoprano Cristina Melis, per lo Stabat Mater ,invece per il Requiem ,il soprano Elena Schirru e il baritono Nicola Ebau.  Ad accompagnare i complessi vocali c’era l’Orchestra Kamerata Karalis   diretta dal maestro Sandro Sanna.

Per l’occasione il Requiem di Faurè è stato eseguito in una emozionante versione per Arpa e Organo con Paloma Tironi e Francesca Ajossa.

Fra un brano e l’altro, il vescovo Arrigo Miglio è intervenuto per una breve riflessione sulla Pasqua.

La serata è stata presentata dal giornalista Giacomo Serreli

L’EVENTO è stato organizzato anche grazie alla preziosa collaborazione del LIONS CLUB CAGLIARI SAINT REMY per raccogliere fondi  da destinarsi  alla nuova Casa di accoglienza della Caritas in via Santa Croce.

La  cronaca fotografica è di Stefano Anedda.

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Comments Nessun commento »

Mercoledì 7 dicembre alle 20, presso la basilica di Sant’Anna a Cagliari si terrà un concerto di beneficenza i cui proventi andranno a favore delle popolazioni terremotate. Il programma

GLORIA di Vivaldi
per soli, cori e orchestra

Soprano NILA MASALA

Mezzosoprano LUANA SPINOLA

********

FANTASIA di Beethoven

Soprani: Ilaria Vanacore, Viola Pisano;

mezzosoprano: Martina Serra;

 Tenori: Marco Puggioni, Mauro Secci;

Basso: Francesco Leone.

Al pianoforte Sandro Sanna

*****

Polifonica KARALITANA
Maestro del Coro: Gianfranco Deiosso

Coro COLLEGIUM KARALITANUM
Maesro del Coro: Carmine Dell’Orfano

Orchestra KAMERATA KARALIS

direttore

SANDRO SANNA

Mercoledi 07 Dicembre 2016 ore 20:00
Chiesa Collegiata di Sant’Anna – Via Azuni – Cagliari

 

Tag:, , , , , , , , , ,

Comments Nessun commento »

Foto di P.Tolu

La Jura di Gavino Gabriel, debutta questa sera al teatro Comunale con diverse modifiche nella partitura  rispetto alla prima del 1928.

La produzione è tutta del Lirico, dai costumi alle scene. Vi do qualche anticipazione con le foto di Priamo Tolu scattate durante la prova generale

Intanto domani , sabato 21 novembre, alle 11.20 su   Rai Radio3 (96,3 MHz), la trasmissione “Momus, il caffè dell’opera”  è interamente dedicata all’allestimento dell’opera La Jura di Gavino Gabriel. Il programma è di Annarita Caroli che cura anche la regia.Conduce in studio Sandro Cappelletto

 La puntata di domani, della durata di 40 minuti, prevede una lunga intervista alla musicologa Susanna Pasticci, in collegamento telefonico da Cagliari, e numerosi ascolti musicali.

La Jura viene replicata: sabato 21 novembre alle 19 (turno G), domenica 22 novembre alle 17 (turno D), martedì 24 novembre alle 20.30 (turno F), mercoledì 25 novembre alle 20.30 (turno B), venerdì 27 novembre alle 20.30 (turno C), domenica 29 novembre alle 17 (turno E).

La Biglietteria del Teatro Lirico è aperta dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 20, il sabato dalle 9 alle 13. Rimane chiusa la domenica e i giorni festivi.

Per informazioni: Biglietteria del Teatro Lirico, via Sant’Alenixedda, 09128 Cagliari, telefono 0704082230 – 0704082249, fax 0704082223, biglietteria@teatroliricodicagliari.it, www.teatroliricodicagliari.it. Il Teatro Lirico di Cagliari si può seguire anche su Facebook, Twitter, YouTube. Biglietteria online: www.vivaticket.it

 

 

 

Orchestra del Lirico diretta da Sandro Sanna

 

Tag:, , , , , , , , , , , ,

Comments Nessun commento »

Sabato e domenica a Cagliari due serate all’insegna del Cinema (cortometraggio ANIME), Teatro (AMLETO) e l’Opera FALSTAFF  di Giuseppe Verdi , con i solisti e l’orchestra diretti dal maestro Sandro Sanna. Di seguito il programma

 

 

Tag:, , , , , , ,

Comments Nessun commento »

Il 15 di Ottobre Sandro Sanna terrà un corso dedicato ai Cantanti d’opera e ai pianisti accompagnatori .

Il corso ha come obiettivo l’apprendimento di Opere Liriche complete.
Il costo è di 300,00 € mensili comprensive di iscrizione.
Verranno effettuate tre lezioni a settimana di studio dell’ opera per due ore a lezione.

Il primo mese si porterà avanti lo studio di Falstaff di Giuseppe Verdi ( bicentenario della nascita );
Bohème di Giacomo Puccini.
Successivamente si proseguirà con lo studio di :
Così fan tutte Wolfgang Amadeus Mozart
Aida Giuseppe Verdi
Rigoletto Giuseppe Verdi
La traviata Giuseppe Verdi
L’Elisir d’amore Gaetano Donizetti
Norma Vincenzo Bellini
Carmen George Bizet
Tosca Giacomo Puccini
La Fanciulla del West Giacomo Puccini
Madama Butterfly Giacomo Puccini
Trittico di Puccini Giacomo Puccini
Nei 300,00 € è compresa la possibilità di partecipazione a tutti i corsi previsti .
Le lezioni saranno tre alla settimana.
Le prime Opere su cui si concentrerà lo studio musicale e della recitazione saranno :” Falstaff di Giuseppe Verdi “e Bohème di Giacomo Puccini .


Per info Abaco Art Academy Segreteria
3299756263 / 070 7565776
Via Deroma,25 Monserrato (CA)
mail : aabaco@gmail.com

Tag:, , , , , , , , , , , , , , ,

Comments Nessun commento »

Quando un giovane decide di studiare canto, ed in particolare il canto lirico, deve sapere che la sola tecnica vocale non basta perché nella musica lirica, il canto e la recitazione devono andare di pari passo.  Lo studio di un  personaggio d’opera deve essere approfondito da tutti i punti di vista. Il cantante lirico, quindi, quando comincerá a studiare un ruolo, si dovrá affidare alle mani esperte di un maestro di spartito che gli darà una sicurezza e una conoscenza musicale dettagliata  del personaggio. Certamente, per completezza, ci vorrebbe anche un insegnante di recitazione. Chi studia al conservatorio ha già una infarinatura di tutto, ma per poter affrontare il palcoscenico dovrà affidarsi alle scuole di perfezionamento. Per questo motivo sono nate le Accademie. In Italia fra le più rinomate c’è sicuramente quella del Teatro alla Scala, dello sperimentale di Spoleto, e l’ASLICO, tanto per citarne alcune, che hanno sfornato fior di cantanti lirici.  Tra queste voglio ricordare la mia compagna di studi e conterranea Giusy Devinu che con la sua Traviata (ruolo perfezionato proprio a Spoleto) è stata la Violetta più famosa a cavallo fra gli anni 80 e 90.

Ebbene anche a Cagliari sta per decollare una scuola simile diretta dal Maestro Sandro Sanna, direttore d’orchestra, che è stato uno dei direttori appunto dell’Accademia di Spoleto.

 La scuola che avrà diversi docenti è aperta anche ai maestri accompagnatori.

Di seguito trovate tutte le informazioni che la riguardano.

 

Tag:, , , , , , , , , , ,

Comments Nessun commento »