Articolo taggato “piazzolla”

Vi piacerebbe che un giorno, anche solo per un’ora, i vostri pensieri e le vostre preoccupazioni si volatilizzassero lasciando  spazio ad un sogno, magari cullati dalle onde del mare su una nave da crociera e con una soave musica in sottofondo? A me è successo ieri sera.

Gli affanni e i pensieri prendono ormai la maggior parte del mio tempo, un affanno continuo che quasi non lascia spazio al riposo mentale. Ma ieri è successo il miracolo. Sono stata ad un concerto del Quintetto Sardò per una di quelle serate senza pretese, fra amici, in un locale che si chiama Bflat e che si trova fuori dal centro cittadino cagliaritano, lontano dai rumori fastidiosi del traffico, elegantemente arredato  e con la giusta atmosfera creata da luci soffuse e rilassanti.

Loro, i musicisti, tutti professionisti di alto livello, hanno proposto un  concerto   ricco e vario composto da musiche del repertorio classico-popolare, come la famosa danza ungherese di Brahms, o le struggenti note dei tanghi argentini di Piazzolla,  ma anche  walzer e minuetti e musica jazz.

Puro piacere ascoltarli  e guardarli perchè tra essi emergeva evidente , oltre all’intesa professionale, anche la gioia di fare musica insieme per puro diletto senza condizionamenti di alcun tipo.

Alla fine del concerto , il pubblico, che ha riempito il locale,  ha applaudito a lungo con  richieste di bis che i 5 musicisti hanno concesso in segno di ringraziamento.

Per conoscere meglio il quintetto Sardò cliccate in questo link.

Di seguito il video-documento della serata.


YouTube Video

Tag:, , , , , ,

Comments Nessun commento »

Per chi ancora non avesse avuto la fortuna di ascoltarli ecco che il  duo artistico formato dalla pianista Clorinda Perfetto e dal violoncellista ROBERT WITT riproporrà il  concerto di musiche di Ennio Morricone e  di Astor Piazzolla domani  sera 29 Aprile 2015  al Palazzo Viceregio di Cagliari alle ore 20,30 – Ingresso Libero

CLORINDA PERFETTO – Collabora dal 2001 , in maniera continuativa, con il Teatro Lirico di Cagliari, in qualità di pianista, professore d’orchestra e maestro collaboratore di sala e palcoscenico.Ha suonato sotto la direzione di numerosi direttori d’orchestra tra i quali: Georges Prêtre, Gérard Korsten, Wayne Marshall, tanto per citarne alcuni.

Ha collaborato, inoltre, in qualità di pianista di sala del coro, con Paolo Vero, William Spaulding, Fulvio Fogliazza e, regolarmente, con il coro di voci bianche del Teatro Lirico di Cagliari guidato da Enrico Di Maira

Nata nel 1981, inizia lo studio del pianoforte al Conservatorio Statale di Musica “Giovanni Pierluigi da Palestrina” di Cagliari sotto la guida di Arlette Eggman Giangrandi. Prosegue poi gli studi con Orio Buccellato, della scuola pianistica di Tito Aprea, con il quale consegue il Diploma di Pianoforte (massimo dei voti e la lode). A diciassette anni viene scelta, tra i più giovani allievi, come solista, per eseguire il Concerto n. 5 di Beethoven accompagnata dall’Orchestra dei docenti del Conservatorio di Cagliari e diretta da Sandro Sanna. Nel 2006 consegue, brillantemente, il diploma di Alto Perfezionamento in pianoforte all’Accademia Musicale Pescarese con Bruno Mezzena, eseguendo il Concerto n. 3 di Bartók accompagnata dall’Orchestra dell’Aquila.

Vincitrice di diverse borse di studio e di numerosi concorsi nazionali ed internazionali, tra i quali: “Franz Schubert”di Alessandria, “Città di Alberga”, “Pergolesi” di Napoli, si è, inoltre, perfezionata con: S. Knauer, L. Zilberstein, M. Moretti, A. Katz, S. Pochekin, J. Karnavicius, V. Sofronitzky. Nel 2007 si laurea in Giurisprudenza, con il massimo dei voti e la lode, e nel 2010 consegue la Laurea specialistica in discipline musicali con la votazione di 110/110 e lode, affiancando alla specializzazione in pianoforte lo studio della direzione d’orchestra sotto la guida di Aldo Tarchetti. Nel 2013, supera l’esame di stato e consegue l’abilitazione come avvocato.

*******

ROBERT WITT è discendente da una famiglia di musicisti, è nato a Dresda nel 1971.
All’età di sei anni ha iniziato lo studio del violoncello e compiuti i dodici anni ha proseguito i suoi studi presso la “Scuola Speciale giovanile di Musica” di Berlino-est.
Terminati gli studi scolastici ha studiato presso la Hochschule fuer Musik di Berlino-est, dove ha conseguito il diploma nel 1994 sotto la guida del Maestro M. Pfaender, perfezionandosi nel contempo a Mosca con il Maestro Victor Simon.
Dal 1994 al 2004 è stato Stellvertretender Solocellist della Staatskapelle Dresden.
Parallelamente all’attività prestata in orchestra ha insegnato violoncello presso il Conservatorio di Dresda, ha svolto un’intensa attività concertistica da solista con i Kapellsolisten della Staatskapelle, e ha suonato con diversi gruppi di musica da camera.
Dal 2004 fa parte in qualità di primo Violoncello del Teatro Lirico di Cagliari.
Nel 2006 ha fondato il Karalis Bass Quartet, composto da tre violoncelli e un contrabbasso, con cui svolge una vivace attività concertistica.

Tag:, , , , , , ,

Comments Nessun commento »