Articolo taggato “oggettistica”

Giorgia Luppi

Il mio blog, come ricordo sempre, è aperto sia ai musicisti ma anche ad ogni genere d’arte, soprattutto quando questa arriva dai miei conterranei. Quest’oggi voglio presentarvi un’artista molto originale, la designer cagliaritana Giorgia Luppi.

Il suo percorso iniziato con studi classici ha avuto una svolta in quella che è sempre stata la sua passione fin dalla più tenera età: il disegno.

 Giovanissima, si è trasferita a Roma dove si è laureata allo IED, l’Istituto Europeo di Designer specializzandosi nel designer dei gioielli. Ma il suo destino evidentemente non era quello di rimanere nella penisola ma di tornare nella sua Sardegna.
Proprio qui  ha deciso di lanciare il suo marchio Anomalye, originalissimo nel suo genere. Linee essenziali, in prevalenza bianco e nero, stilizzati come da voler sottolineare che ogni cosa nella vita è legata ad un ingranaggio. I suoi disegni sono diventati oggetti utili alla nostra vita quotidiana, dalle classiche T-shirt (personalizzate anche nella forma) ai copripiumini; dalle tazze ai cuscini, orologi, tende,cover per cellulari e borse, borselli anche per Ipad ecc.

Della sua linea sono stata attratta  in particolare dai fenicotteri, i bellissimi volatili di casa nella mia terra. Lei è riuscita, senza abbandonare il suo stile , a disegnarli inserendoli nella sua collezione  per ricordare che la Sardegna è sempre nel suo cuore.

Per poter visionare e acquistare i suoi oggetti online potrete visitare il suo negozio nel sito ANOMALYE, nella sua pagina FACEBOOK, nel suo profilo INSTAGRAM

Di seguito la mia intervista all’artista


YouTube Video

Tag:, , , , , , , , ,

Comments Nessun commento »