Articolo taggato “maestri”

Concerto al Quirinale con bis e standing ovation finale. “Orgogliosi e commossi, le gambe tremavano; tra le tante cose abbiamo cantato Gramsci e Grazia Deledda. Grazie gente del nostro popolo,  è dedicato a voi il nostro pensiero perchè siete la nostra benzina

Queste sono le parole di Tonino Cau, fondatore e presidente del Coro di Neoneli, dopo l’esibizione al Quirinale avvenuta ieri mattina nella Cappella Paolina del Palazzo del Quirinale, sede della Presidenza della Repubblica e trasmessa in diretta a RADIO 3 Rai.

Tonino Cau fondatore del coro nel 1976, è Cavaliere della Repubblica per meriti culturali. Il loro scopo non si ferma alla semplice esibizione ma alla diffusione della cultura sarda nel mondo. Questo concerto è l’ultimo dopo una tournée  in Messico. In questa occasione è stato presentato il nuovo progetto su Antonio Gramsci, frutto di più di due anni di ricerche.

Il coro di Neoneli che si è esibito ieri era formato oltre che da Tonino Cau anche da Ivo Marras, Roberto Dessì, Peppeloisu Piras, Angelo Piras, accompagnati dai maestri di launeddas Orlando ed Eliseo Mascia.

Per chi volesse ascoltare il concerto può farlo cliccando sul link seguente.

RADIO 3 RAI

 

 

 

 

 

 

Tag:, , , , , , , , , ,

Comments Nessun commento »

Bellissima serata culturale quella di ieri a Dolianova (CA) nella splendida cornice del Museo “Sa Mola de su Notariu” !

Il mezzosoprano Anna Katarzyna Ir e il chitarrista  Valerio Celentano hanno proposto un repertorio per chitarra e voce tratto  delle più belle pagine di musica spagnola di autori della seconda metà dell’800: Granados, De Falla, Rodrigo.

Ha presentato la serata il giornalista Giovanni Sanna  che ha illustrato in maniera semplice la vita di questi autori e il periodo storico e culturale che li ha caratterizzati,   condendo il tutto con aneddoti curiosi della loro vita privata. Il pubblico ha potuto così “gustare” con maggiore interesse il concerto che, devo dire , era veramente di altissimo livello.

Il chitarrista Valerio Celentano ci ha incantato con i suoi virtuosismi e la sua interpretazione  evidenziando una tecnica superba acquisita in anni di studio e perfezionamento con grandi maestri tra i quali spiccano Alirio Diaz e Frederic Zigante.

Il mezzosoprano Anna Katarzyna Ir ha cantato con una voce morbida e rotonda, sempre sul fiato, priva di qualunque forzatura,  emozionando per la qualità tecnica e interpretativa e mostrando  grande affiatamento con il chitarrista.

Insomma un bel concerto che ha fatto godere il numerosissimo pubblico che ha affollato lo spazio all’aperto del museo e che ha potuto concludere la serata con una cena a base di prodotti tipici della zona, famosissima soprattutto per la produzione dell’Olio.

Nelle foto alcuni momenti della serata.

 

 

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , ,

Comments Nessun commento »