Articolo taggato “Luciano Bonino”

foto A.Atzori

VELI e FARDETTAS

Giovedì 30 Novembre, dalle ore 18, Piazza Dettori 4 a Cagliari 

…E’ il frutto della collaborazione di Inveroveritas  con lo stilista Luciano Bonino e le nuove collezioni per la stagione Autunno-Inverno.
Come sempre in compagnia di un buon vino.

“Il colpo di fulmine avvenne nei primi anni ’70.
All’interno di uno di quei grandi magazzini al centro di Cagliari con dentro ogni tipo di merce. Là arrivavano una volta alla settimana da tutti i paesi della Sardegna con le macchine a nolo le proprietarie degli “Empori”.
Vestite ormai del loro “mezzo costume “, gonna a pieghe, camicetta o golfino e scialli di tutti i giorni.
Rientravano cariche dei loro pacchi gialli legati con lo spago a riempire i loro:
“al paradiso delle signore”
(…) ”

Luciano Bonino è uno stilista cagliaritano di fama internazionale . Negli anni settanta ha esordito a Parigi e con le collezioni di alta moda di Sergio Soldano . Tornato a Cagliari, si è battuto per coniugare moda e Costume tradizionale. La plissettatura a fisarmonica delle gonne sovrapposte, il bianco delle camicie col vezzo de sos buttones tradizionali, i ricami a filè, le passamanerie mai banali costituiscono il carattere distintivo del suo essere artista raffinato.

Tutt’oggi, Luciano Bonino continua nel suo studio- atelier ad incantare cagliaritani e non con le sue eleganti creazioni .

INVELOVERITAS è un brand di abbigliamento e accessori che prende ispirazione e riflette sui significati della cultura e della tradizione nella contemporaneità

 

Tag:, , , , , , , ,

Comments Nessun commento »

Ieri sera i cagliaritani e i tanti turisti che affollano giornalmente le strade della mia città, hanno potuto godere di una serata davvero speciale  di bella musica e aria fresca. Musica per tutti i gusti dal balcone dello stilista Luciano Bonino, situato nel cuore di uno dei quartieri più antichi di Cagliari.

Mauro Secci è un giovane tenore  che ha una voce di rara bellezza. Ogni volta che lo ascolto mi lascia piacevolmente sorpresa per la sua crescita artistica in qualità e maturità. Posso dire ugualmente della voce del soprano Vittoria Lai che ormai è entrata a pieno titolo nella lista della nuova generazione delle voci cagliaritane che hanno varcato il mare calcando importanti palcoscenici.

Il loro programma ieri sera è stato tutto all’insegna dell’operetta. Il pubblico ha cantato con loro e applaudito a scena aperta.

Successivamente si è esibita Annalisa Mameli  trio ( con la fisarmonica di Remigio Pili e il piano di Corrado Aragoni) con un repertorio dei brani più popolari di Edith Piaf. Un assaggio dello spettacolo completo che la Mameli porterà in giro. Molto disinvolta  nel presentare il suo repertorio, è riuscita a coinvolgere il pubblico trascinandolo a ritmare col battito delle mani alcune canzoni.

E’ stata poi la volta dell’artista Pierpaolo Leo , voce e pianoforte, che ha presentato  diverse canzoni più o meno famose di Domenico Modugno. Leo ha una voce bellissima, da baritono, che conosco molto bene , ma nel fare questo repertorio( che esegue magistralmente), ha esagerato nell’imitare la voce dell’artista pugliese. Le inflessioni e certe licenze credo debbano appartenere solo a chi le crea, dopo si diventa solo un clone, che perde l’ identità.

Ha chiuso la serata l’attore e cantante Mario Faticoni con un repertorio di famosissime canzoni napoletane. Ogni volta che lo ascolto mi viene da domandarmi perchè abbia cominciato così tardi lo studio del canto lirico. La sua voce, usata bene nella maggior parte della sua carriera di attore, avrebbero trovato spazio tranquillamente anche in qualche stagione lirica. Forse da ragazzo, per ribellione, come tutti gli adolescenti, ha voluto scegliere una carriera diversa da quella del padre (musicista dell’orchestra cagliaritana) non rendendosi conto del tesoro che possedeva. Ma questo è solo un mio pensiero ovviamente.

Complimenti a tutti ed in particolare al padrone di casa Luciano Bonino che ha ideato questa bella manifestazione inserita dal Comune di Cagliari fra gli eventi di “Cagliari capitale italiana della cultura

Sotto un mio video-documento della serata


YouTube Video

Tag:, , , , , , , , , , , , , , ,

Comments Nessun commento »

Domani sera, alle 21, chi si trova a Cagliari, potrà assistere ad un curioso concerto dai balconi di uno dei quartieri più antichi della città di Cagliari: Stampace.  Il balcone è di proprietà dello stilista cagliaritano Luciano Bonino, che ha voluto metterlo  a disposizione per regalare  ai concittadini e ai suoi turisti una serata sicuramente originale.

Si potrà godere al fresco , sui gradini della basilica Sant’Anna, sita frontalmente al balcone, delle canzoni più famose di Domenico Modugno, delle belle romanze da camera e d’opera, delle canzoni di Edith Piaf e tanto altro ancora.

Gli artisti che parteciperanno sono artisti con un curriculum di tutto rispetto. Di seguito la locandina.

 

Tag:, , , , , , , , , , , , , , ,

Comments Nessun commento »

E’ stata proprio una bella idea quella dello stilista Luciano Bonino di raccontare 150 anni d’Italia attraverso la moda. Una mostra che aprirà i suoi battenti l’8 novembre a Cagliari nel prestigioso Palazzo Viceregio.

Le sue creazioni saranno esposte nelle sale del palazzo attraverso un percorso che , per l’inaugurazione sarà accompagnato anche dalla musica.

Avremmo quindi l’occasione di ascoltare  romanze da camera e d’opera di fine ottocento attraverso le belle voci del tenore Luigi Masala e del soprano Graziella Ortu ma anche le canzoni della radio , che hanno fatto epoca a cavallo fra gli anni ’30 e gli anni 50 eseguite dalle  Musicamore Singers (Alessandra Atzori, Ester Carta,Paola Esposito) ,accompagnati al pianoforte da Caterina D’Angelo.  Si potranno ascoltare inoltre  alcuni brani di Milly tratti dallo spettacolo “All’amore io ci credo” interpretato dalla cantante Elena Pau accompagnata al pianoforte da Simone Sassu.

SORELLE D’ITALIA LA MODA S’E’ DESTA

sarà aperta al pubblico da lunedì al venerdì alle ore 8,oo alle ore 20,00 e il sabato e la domenica dalle 10 alle 20. L’ingresso è libero

Palazzo Regio – piazza Palazzo, accanto alla Cattedrale.

Tag:, , , , , , , , , , , , ,

Comments Nessun commento »