Articolo taggato “fbi”

A volte accade … accade che un incontro diventi pura magia e che la musica e le parole comincino improvvisamente a volare.
Questa potrebbe essere la sintesi del progetto discografico di Alberto Sanna & Francesco Fry Moneti, la straordinaria alchimia creata dal cantautore cagliaritano e dal solista dei Modena City Ramblers prende forma in questo Cd registrato dal vivo lo scorso maggio 2012.
Numero 23 del catalogo di S’ardmusic (distribuito da EGEA – produzione artistica Michele Palmas) il disco presenta 12 brani quasi tutti inediti , alcuni dei quali “inediti famosi”, perché saranno finalmente presenti in un disco di Alberto, brani che hanno caratterizzato la sua intera carriera (Alla scuola elementare – Correre – In questa città) ma mai incisi nella loro versione originale, vecchie canzoni dimenticate in un cassetto (Proprio adesso, Dentro di me), cavalli di battaglia (Angeli di Strada, Quelli come noi) e nuove composizioni (Spiagge bianche – Ogni uomo – Nel mare – Tutto quello che ho – Limpido e chiaro).
Sarà ancora l’FBI club di Quartu S.Elena ad ospitare il concerto presentazione del disco   martedì 14 maggio 2013.
Questa è la storia di un incontro …  un incontro di terre, di musiche, di uomini.
Dalla terra di Sardegna, l’anima stanziale e introversa di un rocker “one man band”, innamorato della forma canzone, avvezzo ad accompagnare la sua voce e la sua armonica con una chitarra acustica e un’anomala batteria a pedali, incontra l’indole esuberante di un violinista giramondo, toscano di nascita, emiliano d’adozione, irlandese per estrazione musicale, ma legato a doppio filo all’America meticcia di Jimi Hendrix da una passione segreta che riversa nel suo inedito mandolino elettrico a forma di Gibson Explorer!!!
Eccoli, sono loro:
ALBERTO SANNA: voce, armonica, chitarra, batteria a pedali (la voce rock del cantautorato sardo)
FRANCESCO FRY MONETI: violino, mandolino, voce (ModenaCityRamblers/CasaDelVento e molto altro)
Da quell’incontro sono passati tre anni di musica dal vivo, che li hanno portati alla realizzazione di un CD, naturalmente live, di ormai imminente uscita … ALBERTO SANNA & FRY MONETI SUL PALCO ALL’FBI CLUB,
12 brani inediti catturati in concerto + una traccia video a cura del videomaker Luca Percivale
3 anni di musica dal vivo sono 3 anni di canzoni, di concerti, tanti km, tanti locali, tante piazze e tanti nuovi incontri … tra i quali anche quello con il contrabbasso di Maurizio Congiu e le percussioni di Sixto Marquez Tamayo che accompagnano Alberto e Fry nella realizzazione del disco.

Alberto Sanna – voce, chitarra, armonica e batteria a pedali
Francesco Fry Moneti – violino e mandolino elettrico, voce
Sixto Marquez – percussioni
Matteo Muntoni – contrabasso

Ingresso con cena a buffet e tavolo su prenotazione € 15.00 dalle ore 20.30
Telefono 070 882332
E-mail info@fbiclub.it
Sito Web http://www.fbiclub.it

 

 

Tag:, , , , , , , ,

Comments Nessun commento »

Il giovedì per l’FBI è sempre stato magico, grazie a SING a SONG, lo spettacolo “interattivo” animato dal camaleontico e affascinante
Pacifico Settembre in arte PAGO, dai musicisti della FBI band e accompagnato da Stefano Curgiolu in qualità di presentatore e
ricercatore di talenti, in cui chiunque può essere protagonista, scegliendo un brano e cantando ospite del prestigioso palco dell’ FBI  club…
STAVOLTA la serata sarà però diversa!
Oltre a PAGO, all’FBI band e a Curgiolu, si esibiranno tantissimi artisti del panorama locale, tutti accomunati dall’amicizia che li lega ad uno
dei più bravi musicisti che la Sardegna abbia mai partorito, il bassista  GEMILIANO CABRAS!
Purtroppo “Gemi” sta affrontando una durissima battaglia contro una brutta malattia e una delle speranze di vittoria è un intervento da fare
il 10 aprile in una struttura specializzata.
I costi ahimè  sono altissimi!
Cosa c’è di meglio che riunirci tutti insieme e dare una mano ad un caro amico raccogliendo i fondi necessari? Insieme ce la possiamo fare!                                                   

GIOVEDI’ 4 Aprile 2013

L’ingresso sarà libero ma sarà gradita una DONAZIONE!

APERTURA ORE 20.30
INIZIO LIVE ORE 22.00

per qualunque informazione riguardo le donazioni, potete contattare Laura Lobina a  laura.lobina@gmail.com

Io Alessandra, titolare di questo blog, garantisco in prima persona la veridicità di questa notizia che riguarda il musicista Gemiliano Cabras, che conosco fin dai tempi del conservatorio. Non si tratta di una bufala!!

Vi chiedo pertanto di far girare condividendo questo comunicato e soprattutto partecipando alla serata!

Tag:, , , , , , ,

Comments 7 Commenti »

GIOVEDI’ 10 maggio il palco dell’FBI a Cagliari, si trasforma in uno studio di registrazione:

il pubblico avrà l’opportunità di

assistere alla creazione di un prodotto

discografico …

                 S’ARD,  PALAZZO D’INVERNO  E  OSSIDIANA  

presentano:
   ALBERTO SANNA e FRANCESCO MONETI

feat   Sixto Marquez Tamayo  e  Maurizio Congiu

L’intraprendenza dell’etichetta S’ard e la lungimiranza della direzione artistica dell’FBI, sposano il nuovo progetto live concepito da Palazzo D’Inverno e Ossidiana.

La collaborazione artistica tra Alberto Sanna e Francesco Moneti si arricchisce dei contributi del percussionista cubano Sixto Marquez Tamayo e del contrabbassista Maurizio Congiu, diventando sia un disco dal vivo prodotto da S’ard Music (l’etichetta che ha siglato i precedenti lavori del cantautore cagliaritano), che un nuovo spettacolo prodotto congiuntamente da Palazzo D’Inverno e Ossidiana …

ALBERTO SANNA … icona del rock sardo, cantautore e musicista poliedrico, dagli esordi degli anni ‘80 con i suoi gruppi storici che hanno tracciato un percorso importante nella storia rock della Sardegna (Masoko Tanga nel 1985, sino agli High Voltage/TNT, i Sanna Rock’ n’roll Breakers, Animanera), Alberto Sanna non ha mai smesso di scrivere canzoni e di andare in giro a suonarle, facendo della musica il punto principe della sua vita, diventando una voce significativa dell’isola contemporanea. Coerente da sempre al suo modo di essere, non si è mai fermato né arreso davanti agli schemi consolidati della iconografia musicale isolana. Proteso verso un continuo divenire artistico ed umano, è un performer che porta ovunque la sua carica musicale e umana, fatta di autentiche emozioni che trasmette dal vivo al suo pubblico nei suoi concertil. Cagliaritano DOC Alberto è cresciuto suonando rock bianco e blues, quello della sua pelle, nuda come la sua anima, nera e trasparente come la sua personalità. Un artista sincero che ha dedicato e dedica la sua vita alla

sua passione, la musica, ma soprattutto il rock, né sardo, né anglosassone, solo il rock di Alberto Sanna.
FRANCESCO MONETI … aretino, violinista e polistrumentista, fondatore verso la fine degli anni ’80 della band aretina Casa del Vento (fresca di collaborazioni con Patti Smith) e tuttora loro collaboratore, è in seno ai Modena City Ramblers dal 1996 e con questi ultimi ha realizzato undici album e suona in ogni parte d’Italia di fronte a club sold-out e in piazze affollate, esibendosi in tutta Europa e in buona parte del mondo (Cuba, Messico, Bolivia, Guatemala, Sud Africa, Palestina etc). Nel 2000 partecipa come figurante al film kolossal “Gangs of New York” di Martin Scorsese. Richiestissimo strumentista per molteplici realtà musicali (nell’infinito elenco citiamo Cristina Donà, Tosca, Omar Pedrini, Paolo Benvegnù, Bandabardò, Franz Di Cioccio -PFM-, Luca Morino -MauMau-, Andrea De Rocco -Negramaro-) è stato recentemente chiamato dalla Universal per il «chocabek» tour di Zucchero e per la data italiana della scorsa estate degli scozzesi Belle e Sebastian (impegni declinati causa concomitanti attività con i MCR). È anche endorser e dimostratore di chitarre, amplificatori, corde e violini. Un innovativo violino elettrico della liuteria Carioni por

ta il suo nome («Fry Moneti Model»), così la Liutera Capurso di Lecce (www.capursoguitars.com)   gli ha dedicato la prestigiosa chitarra elettrica «Francesco Moneti Superstrat Signature Guitar». Negli ultimi anni ha intrapreso anche l’attività di produttore artistico e di didattica presso seminari sul mestiere del musicista per la scuola di Arezzo Wave.

 SIXTO MARQUEZ … nasce all’Avana, inizia la sua carriera professionale con il gruppo “Jovenes Van Van nella sala da ballo più popolare di Cuba “La Tropical”, insieme ai gruppi più importanti di Cuba. Lavora con grandi artisti della musica cubana come Osdalgia Lesme, Roberto Sanches, Roberto Hernandez, Emilia Morales, Rachele Hernandez, Ray Montesino, Natasha Hernandez, Ela Calvo. Con il Quartetto Las Enrique e Alina Torres condivide, insieme a Buena Vista Social Club, Pio Leiva, Maria Teresa Catulla il palcoscenico dell’Hotel National di Cuba Salone 1830. Musicista fisso di Osdalgia Lesme, in tourneè nazionali, radio, televisione, festival e locali notturni de la Havana e Cuba.

Sardo d’adozione dal 2007, direttore artistico dell’Associazione Culturale Palazzo D’Inverno, fonda la sua orchestra al principio del 2009. Composta da vari musicisti rinomati a Cuba e in Europa, promuove con essa il suo primo giro internazionale suonando in Spagna, Francia, Macedonia, Grecia, Albania.

 MAURIZIO CONGIU … borsa di studio a NuoroJazz nel 2008 come miglior allievo di contrabbasso, registra un cd con il direttore artistico del festival Paolo Fresu e si esibisce in concerto con lo stesso Fresu e l’Orchestra da camera della Sardegna. Contrabbassista de “La Contrabbanda” e del gruppo klezmer multietnico “PlotZ”. Musicista per il teatro con l’attore/regista Jacopo Cullin e con il Teatro Stabile della Sardegna. Collabora con la Banda Sinfonica Lao Silesu di Samassi, con l’Orchestra del Conservatorio Pierluigi Da Palestrina di Cagliari e con l’associazione Mixis-Musica Etica formata da musicisti del teatro lirico di Cagliari.


YouTube Video

Tag:, , , ,

Comments Nessun commento »