Articolo taggato “concerto straordinario”

Venerdì 4 agosto alle 21.30 alla Caritas Diocesana di Tortolì 

Alessandro Palumbo dirige Barbara Bargnesi, Matteo Desole ed
Orchestra e Coro del Teatro Lirico di Cagliari

Venerdì 4 agosto alle 21.30, alla Caritas Diocesana di Tortolì (via Mons. Virgilio, 108), il Teatro Lirico di Cagliari offre una serata di musica lirica al pubblico ed ai numerosi turisti presenti sull’Isola: celeberrime scene corali, arie, duetti e brani popolari tratti dalle più famose opere liriche di Verdi, Puccini, Donizetti e Rossini.

Il concerto straordinario presenta l’esibizione di: Orchestra e Coro del Teatro Lirico di Cagliari, diretti dal giovane e già affermato Alessandro Palumbo e, in qualità di solisti, Barbara Bargnesi, soprano lirico dalla luminosa carriera, e Matteo Desole, giovanissimo e promettente tenore sassarese. Il maestro del coro è Gaetano Mastroiaco.

Il programma musicale della serata prevede: Sinfonia da Il Barbiere di Siviglia di Gioachino Rossini; Noi siamo zingarelle - Di Madride noi siam mattadori da La TraviataVedi! Le fosche notturne spoglie da Il TrovatoreLunge da lei… De’ miei bollenti spiriti da La TraviataCaro nomeda RigolettoSinfonia - Gli arredi festivi da Nabucco di Giuseppe Verdi; Che gelida manina da La Bohème, di Giacomo Puccini; Benedette queste carte! da L’elisir d’amore di Gaetano Donizetti; Va’, pensiero da NabuccoLibiam ne’ lieti calici da La Traviata di Giuseppe Verdi.

L’ingresso alla manifestazione, della durata complessiva di un’ora circa, è libero.

Tag:, , ,

Comments Nessun commento »

Conservatorio di Musica e Teatro Lirico di Cagliari:

concerto straordinario che sancisce l’accordo d’intesa culturale,

mercoledì 25 gennaio alle 20.30 nel foyer di platea

 

Mercoledì 25 gennaio alle 20.30 nel foyer di platea del Teatro Lirico di Cagliari si tiene un concerto straordinario che anticipa la prossima firma di un accordo d’intesa culturale fra due delle più importanti istituzioni musicali regionali, il Conservatorio Statale di Musica “Giovanni Pierluigi da Palestrina” e il Teatro Lirico di Cagliari.

 

Il programma musicale della serata prevede, nella prima parte, Gianmaria Melis (primo violino dell’Orchestra del Teatro Lirico) e Mayumi Ogawa (pianoforte) che propongono: Fratres di Arvo Pärt; Siciliana di Maria Theresia von Paradis; Tema da “Schindler’s List” di John Williams e l’Ottetto di Fiati del Teatro Lirico, composto da Salvatore Chierchia e Francesca Viero (oboi), Pasquale Iriu e Cristina Mannu (clarinetti), Lorenzo Panebianco e Beatrice Melis (corni), Roberto Pes e Francesco Orrù (fagotti), che presenta la Serenata per fiati in do minore Kv. 388 di Wolfgang Amadeus Mozart; e, nella seconda parte, l’esibizione del New Made Ensemble, formazione composta da Enrico Di Felice (flauto, flauto in sol, flauto basso, ottavino), Raffaele Bertolini (clarinetto, clarinetto basso), Raphael Negri (violino, viola), Luca Colardo (violoncello), Rossella Spinosa (pianoforte) e diretta da Alessandro Calcagnile, che eseguono il celeberrimo manifesto dell’espressionismo musicale Pierrot lunaire, op. 21 per voce recitante ed ensemble musicale di Arnold Schönberg. Voce recitante: Anna Clementi.

 

L’ingresso alla manifestazione è libero, fino ad esaurimento dei posti disponibili.

 

«Le sinergie tra la Formazione e la Produzione debbono essere sempre più interconnesse attraverso la progettazione e l’attuazione di un futuro ambizioso che sia impostato su basi sempre più attuali e adeguate allo sviluppo culturale della nostra Isola per rafforzarne ulteriormente la competitività. Ciò dipenderà dalla nostra lungimiranza, leggibilità, ed incisiva presenza sul territorio, condizione imprescindibile per valorizzare le specificità del Conservatorio e del Teatro Lirico e farne quindi uno strumento di politica culturale efficace anche sul piano internazionale.» (Elisabetta Porrà, direttore Conservatorio Statale di Musica “Giovanni Pierluigi da Palestrina” di Cagliari)

 

«Il Teatro Lirico di Cagliari ed il Conservatorio di Musica “Giovanni Pierluigi da Palestrina”  hanno approfonditamente studiato, negli ultimi mesi, ipotesi di collaborazione culturale e produttiva finalizzate alla valorizzazione delle nuove professionalità musicali della nostra Regione, oltre che della crescita della produzione artistica del Teatro. Il radicamento territoriale del Teatro Lirico di Cagliari con il Conservatorio di Musica e tutte le realtà istituzionali e culturali della Regione Sardegna è la base, imprescindibile, di partenza per proseguire nel processo di internazionalizzazione del Teatro che prevede di portare nel mondo l’immagine dell’intera Regione.» (Claudio Orazi, sovrintendente Teatro Lirico di Cagliari)

 

La Biglietteria del Teatro Lirico è aperta dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 20, il sabato dalle 9 alle 13 e nell’ora precedente l’inizio dello spettacolo. I giorni festivi solo nell’ora precedente l’inizio dello spettacolo.

 

Per informazioni: Biglietteria del Teatro Lirico, via Sant’Alenixedda, 09128 Cagliari, telefono 0704082230 – 0704082249, biglietteria@teatroliricodicagliari.it, www.teatroliricodicagliari.it. Il Teatro Lirico di Cagliari si può seguire anche su Facebook, Twitter, YouTube, Instagram. Biglietteria online: www.vivaticket.it.

 

Cagliari, 20 gennaio 2017

Tag:, , , , , , , , , ,

Comments Nessun commento »

Giampaolo Bisanti, giovane e affermato direttore d’orchestra, dirigerà a Cagliari dopo il successo dei concerti dello scorso febbraio, un concerto straordinario per raccogliere fondi da inviare alle popolazioni terremotate.

 venerdì 25 novembre ore 11 sempre al Teatro Lirico di Cagliari, ci sarà l’Anteprima per i giovani. Bisanti dirigerà l’ Orchestra e Coro del Teatro Lirico con le voci soliste del soprano Daniela Schillaci e del baritono Luca Pisaroni
maestro del coro Gaetano Mastroiaco

PROGRAMMA
John Rutter Magnificat per soprano, coro e orchestra (1990)
Franz Schubert Memnon D. 541
Franz Schubert Gruppe aus dem Tartarus D. 583
Franz Schubert Litanei auf das Fest Aller Seelen D. 343
Franz Schubert Erlkönig D. 328
Franz Schubert An die Musik D. 547
Franz Schubert An Schwager Kronos D. 369
Wolfgang Amadeus Mozart Don Giovanni: Ouvertüre
Wolfgang Amadeus Mozart Un bacio di mano K. 541
Wolfgang Amadeus Mozart Aspri rimorsi atroci K. 432
Wolfgang Amadeus Mozart Mentre ti lascio K. 513

info: scuola@teatroliricodicagliari.it
0704082326

Tag:, , , , , , ,

Comments Nessun commento »

La musica è un grande mezzo per stimolare la sensibilità della gente. Ed è con la musica che a Cagliari si sta cercando di raccogliere fondi per dare un po’ di sollievo alle popolazioni colpite dal terremoto che, ahimè  in tante sono ancora in attesa di una sistemazione sicura.

Un gruppo di 16 cantanti sardi (Artisti sardi per Amatrice)  metteranno in rete un brano scritto da uno di loro, il cantautore 19enne Mattia Sanna, i cui proventi andranno tutti alla cittadinanza di Amatrice. Il brano  si potrà scaricare (e quindi in questo modo contribuire alla raccolta fondi),  da tutti i principali store  su internet.

In attesa dell’uscita di questa canzone anche il mondo della musica classica si sta adoperando per lo stesso scopo.

Al Teatro Lirico di Cagliari, VENERDI’ 2 DICEMBRE si terrà un concerto straordinario di beneficenza, in favore delle popolazioni colpite dal sisma, promosso dal Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Cagliari e dal Comitato UNICEFdi Cagliari

La serata prevede l’esibizione dell’Orchestra del Teatro Lirico, diretta dal giovane maestro milanese Giampaolo Bisanti, tra i migliori interpreti del grande repertorio musicale che ritorna a Cagliari dopo il successo dei concerti dello scorso febbraio. Nel ruolo di solisti si esibiscono: Daniela Schillaci (soprano), Valentina Boi (soprano), Cristina Melis(mezzosoprano), Massimiliano Pisapia (tenore), Roberto Frontali (baritono).

Il programma musicale del concerto prevede l’esecuzione di: Sinfonia da Il Barbiere di Sivigliadi Gioachino Rossini; Tacea la notte placida. Di tale amor e Condotta ell’era in ceppi da Il Trovatore di Giuseppe Verdi; Sì, mi chiamano Mimì da La Bohème di Giacomo Puccini; E lucevan le stelle da Tosca di Giacomo Puccini; Perfidi! Pietà, rispetto, amore da Macbeth di Giuseppe Verdi; Sinfonia da Guglielmo Tell di Gioachino Rossini.

L’ingresso alla manifestazione è gratuito, anche se il ricavato delle offerte, a fine serata, verrà interamente devoluto al Commissario Straordinario per la ricostruzione di una scuola sicura.

La Biglietteria del Teatro Lirico è aperta dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 20, il sabato dalle 9 alle 13 e nell’ora precedente l’inizio dello spettacolo. I giorni festivi solo nell’ora precedente l’inizio dello spettacolo.

Per informazioni: Biglietteria del Teatro Lirico, via Sant’Alenixedda, 09128 Cagliari, telefono +39 0704082230 – +39 0704082249, fax +39 0704082223, biglietteria@teatroliricodicagliari.itwww.teatroliricodicagliari.it. Il Teatro Lirico di Cagliari si può seguire anche su Facebook, Twitter, YouTube, Instagram. Biglietteria online: www.vivaticket.it

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , ,

Comments Nessun commento »

Concerto straordinario

 venerdì 6 marzo 2015, ore 11 – anteprima giovani

venerdì 6 marzo 2015, ore 20.30

sabato 7 marzo 2015, ore 19

…da Le Roncole al Nuraghe…

 Orchestra e Coro del Teatro Lirico di Cagliari

direttore Stefano Rabaglia

mezzosoprano Anna Maria Chiuri

tenore Roberto Iuliano

maestro del coro Gaetano Mastroiaco

 Giuseppe Verdi

I vespri siciliani: Sinfonia

Il Trovatore: Coro dei Gitani

Il Trovatore: Stride la vampa

Il Trovatore: Condotta ell’era in ceppi

Macbeth: Preludio

Macbeth: Patria oppressa

Macbeth: Ah! La paterna mano

Aida: Già i sacerdoti adunansi

Nabucco: Và, pensiero

 ***

 Ennio Porrino

I Shardana (Gli uomini dei Nuraghi): selezione dall’opera

Nuraghi – Tre danze primitive sarde:

- Danza della Terra

- Danza dell’Acqua

- Danza del Fuoco

Tre canzoni italiane:

- Canzone religiosa – La processione di Sant’Efisio

- Canzone d’amore – “Disispirata” di Aggius

- Canzone a ballo – Danza di Desulo (anninnora)

Tag:, , , , , , , ,

Comments Nessun commento »

Muovevo i primi passi nel mondo della musica, mi ero appena iscritta al conservatorio della mia città e per me era come essere entrata in paradiso. Tutto quello che era musica mi affascinava e ancor più quando conoscevo musicisti veri, quelli che si erano appena diplomati dalla scuola che stavo frequentando o che erano originari della mia terra. Tutto ciò che trovavo sulla stampa lo conservavo gelosamente. Collezionavo riviste ed articoli che ancora oggi riguardo con soddisfazione.

Ricordo che all’epoca mio padre parlava sempre di un suo collega più giovane, il cui figlio era un affermato violoncellista.

Un giorno, me lo fece conoscere perchè gli aveva detto che anche lui aveva una figlia che studiava musica. Quel signore, dall’aria nobile, elegante e un po’ eccentrico mi parlò subito  di questo suo figlio, con  grande orgoglio di padre, e dei suoi successi nonostante la giovane età. Nelle sue parole traspariva una certa nostalgia, forse per non avere la possibilità di stargli vicino e godere dei suoi successi.

A distanza di molti, molti anni, vengo a sapere che oggi e domani, questo violoncellista sarà il solista del concerto straordinario che si  terrà al Teatro Lirico di Cagliari.  Lui è  Marco Scano.

Chissà se  avrà mai saputo che suo padre era tanto orgoglioso della sua carriera e  che parlava con nostalgia sempre e con tutti di suo figlio!

Non ho mai più rivisto quel signore, ma vedendo le foto oggi di quel figlio tanto amato, l’ho ricordato e soprattutto  mi sono resa conto della grande somiglianza.

Marco Scano – Nato a Sant’Andrea Frius (Cagliari), si e diplomato col massimo dei voti e la lode al Conservatorio di Santa Cecilia di Roma, con Giuseppe Selmi. Ha continuato gli studi musicali all’Accademia Chigiana con Andre Navarra ed alla Musik-Hochshule di Colonia con Gaspar Cassado. Ha vinto svariati premi in concorsi internazionali a Mosca (?ajkovskij), Firenze, Santiago, Hannover. Ha svolto una notevole attivita concertistica, sia come solista sia in formazioni cameristiche, in Europa, Stati Uniti, Canada, Giappone, Israele, Sud America. E stato, per molti anni, componente del Quartetto Brahms e primo violoncello del Quintetto Boccherini, con il quale ha vinto il “Grand Prix du disque Charles Cross”. E stato primo violoncello dell’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano. Ha inciso varie opere del repertorio violoncellistico, tra le quali le sonate di Debussy, Mendelsshon, Kodaly, Ravel, il concerto di Haydn, i dodici capricci di Piatti, i quaranta studi di Popper, i sei capricci di Servais. Ha tenuto molti corsi di perfezionamento solistico-cameristico (Madrid, Malaga, Mahon, Minorca, Castiglione delle Stiviere, Castelsardo, Varese) e di formazione orchestrale (Spoleto, Bergamo, Bologna, Genova, Trapani).

Tag:, , , , , , , ,

Comments 1 Commento »

Giampaolo ZuccaLa Stagione concertistica 2010-2011 del Teatro Lirico di Cagliari propone un concerto straordinario organizzato per recuperare le due date in abbonamento del mese scorso, cancellate per sciopero.

Giovedì 3 marzo alle 20.30 (turno A, recupero concerto 11 febbraio) e sabato 5 marzo alle 19 (turno B, recupero concerto 5 febbraio) si esibisce l’Orchestra del Teatro Lirico, diretta da Giampaolo Zucca, con il pianoforte solista di Giulio Biddau, giovane ed affermato talento del panorama internazionale.

Il programma musicale prevede: Pavane pour une infante défunte di Maurice Ravel; Concerto n. 1 in mi minore per pianoforte e orchestra op. 11 di Fryderyk Chopin; Nona Sinfonia in mi minore “Dal nuovo mondo” op. 95 di Antonín Dvoøák.

Prezzi biglietti: platea € 46,00 (settore giallo), € 39,00 (settore rosso), € 32,00 (settore blu); I loggia € 39,00 (settore giallo), € 32,00 (settore rosso), € 26,00 (settore blu); II loggia € 13,00 (settore giallo), € 13,00 (settore rosso), € 9,00 (settore blu).

Per informazioni: Biglietteria del Teatro Lirico, via Sant’Alenixedda, 09128 Cagliari, dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 13, telefono 0704082230 – 0704082249, fax 0704082223, biglietteria@teatroliricodicagliari.it  www.teatroliricodicagliari.it.

Il video dell prove del concerto


YouTube Video

Tag:, , , , , ,

Comments Nessun commento »