Articolo taggato “casa di riposo”

Armando, 97 anni ma con la testa di un 30enne  è il primo ad attendere con ansia il sabato per poter godere di qualche novità artistica. Lui è uno degli ospiti della casa di riposo comunale Vittorio Emanuele II di Terramaini (CA), un centro moderno dotato di una bellissima sala con pianoforte a mezzacoda che permette, quando gli artisti danno la loro disponibilità, di allietare i fine settimana degli anziani. Un tempo questo istituto era situato nel centro storico della città di Cagliari. La struttura antica  non era dotata di tanti confort ma permetteva   agli anziani che potevano muoversi, di uscire e distrarsi.La nuova struttura, pur modernissima, la si può definire una “prigione dorata” perchè situata lontano da ogni zona animata. E’ si , circondata da un bel giardino , ma gli anziani hanno bisogno anche di contatti umani.

Ieri sera un bel gruppo di giovani cantanti lirici ha tenuto un concerto con le più belle arie d’opera. Molti di loro sono solo all’inizio di un percorso musicale, altri invece hanno già calcato i palcoscenici nazionali come professionisti. La serata ha visto esibirsi i soprani Federica Cubeddu, Alessandra Mei, Sara Mizzanu; il contralto Maria Chiara Piras, i tenori Philip Grosch e Mauro Secci accompagnati al pianoforte dal   maestro Giancarlo Salaris.

Di seguito un video della serata


YouTube Video

 

Tag:, , , , , , ,

Comments Nessun commento »

Domani pomeriggio, presso la struttura comunale della casa di Riposo Vittorio Emanuele II, a Cagliari, si terrà il terzo appuntamento della rassegna Artisti a Terramaini che vedrà per la prima volta il duo formato dalle giovanissime sorelle Anna e Chiara Irde.

ANNA IRDE è nata a Cagliari nel 1994, intraprende lo studio del pianoforte a partire dall’età di 10 anni presso il Conservatorio “G.P. da Palestrina” di Cagliari e si diploma con il massimo dei voti e la lode sotto la guida della Professoressa Francesca Giangrandi.

Nel 2011 ha preso parte come pianista accompagnatore del coro degli allievi del Conservatorio di Cagliari diretto dal maestro Giuseppe Erdas e dei cantanti solisti alla manifestazione musicale per i 150 anni dall’Unità d’Italia, svoltasi al Palazzo della Regione e all’Auditorium del Conservatorio di Cagliari.

Nel 2013 prende parte alla manifestazione “Monumenti aperti”, nella quale ha occasione di suonare al Teatro Lirico di Cagliari. Nel 2014 e nel 2015 partecipa all’iniziativa “Giovani in concerto”, esibendosi nell’Auditorium del Convitto Nazionale di Cagliari. Nel Marzo 2015 suona in occasione della conferenza “Prospettive Educative” promossa dal Convitto Nazionale di Cagliari. Nel maggio 2015 si esibisce nel teatro Auditorium del Conservatorio nell’ambito della manifestazione “Monumenti aperti”, del progetto didattico “I Saggi del Conservatorio” e inoltre, come finalista, al “Concerto dei finalisti del XIII Concorso di Esecuzione Musicale Golfo degli Angeli ”. Nel giugno 2015 si esibisce nella rassegna di concerti “Solstizio d’estate” promossa dal Conservatorio di Cagliari in collaborazione con il Comune di Cagliari.

Nell’ottobre 2015 suona al Palazzo Siotto a Cagliari nella rassegna “Giovani pianisti del Conservatorio di Cagliari”, promossa dall’Associazione Culturale Ponticello, e partecipa alla rassegna di concerti al Palazzo Regio di Cagliari, in occasione del V Festival Pianistico del Conservatorio di Cagliari, dedicato alla figura di Alexis Weissemberg.

CHIARA IRDE

Nata a Cagliari nel 1996. Nel 2004 ho iniziato a studiare violino al Conservatorio di Cagliari, conseguendo  la licenza di solfeggio, il compimento inferiore,  la licenza di Canto corale ; la licenza di pianoforte complementare.

Tra il 2005 e il 2010 ho preso parte, come componente del coro delle voci bianche del Teatro Lirico di Cagliari, all’opera Carmen, di Bizet, ai  Concerti di Natale 2007 (come voce solista), Organ gala, Carmina Burana, Dama di picche, Pagliacci, Bohème, Psalmus Hungaricus, Schiaccianoci.  Attualmente studia canto lirico in qualità di soprano con l’insegnante Alessandra Atzori presso la Vi.U.Music Academy.

In questa veste Chiara si presenterà domani sera, accompagnata al pianoforte da sua sorella Anna, in un repertorio di brani da camera sacri e profani.

 

Tag:, , , , , , , , ,

Comments Nessun commento »

Da bambina mi affascinava tantissimo la storia della “Lampada di Aladino” e di quel genio che usciva dalla lampada, pronto a realizzare tre desideri. Ogni volta che la leggevo però entravo in crisi perchè, dicevo tra me: “tre sono troppo pochi”!   Allora trovavo sempre la soluzione che era quella di esprimere il desiderio di diventare un mago, dove con un solo desiderio  avrei potuto realizzare tutti gli altri. In questo modo   mi sentivo appagata.

Ieri sera, alla casa di riposo “Casa della Mercede” di Sant’Elia a Cagliari, si è tenuto uno spettacolo di “Magia” dove 5 giovani maghi  hanno portato indietro nel tempo  il pubblico formato dagli ospiti della casa di riposo i loro parenti. Si è potuto godere di uno spettacolo vario fatto da semplici ma efficaci giochi di prestigio. C’era il mentalista, il mago comico, il baro, il mago delle carte, l’illusionista; ognuno ha dato del suo lasciando il pubblico veramente a bocca aperta.

Un’ora di spettacolo scivolata velocemente che ha fatto si che gli ospiti della casa potessero dimenticarsi, almeno per un po’, della triste realtà e della monotonia delle loro giornate.

I cinque maghi, che con tanta generosità si sono messi a disposizione , provengono dalla scuola di Magia “Oudini” del maestro Alfredo Barrago.

Lo spettacolo di ieri sera rientra nel progetto “Artisti per il sociale“,  gruppo di artisti che dedicano volontariamente un po’ del loro tempo libero agli ultimi.

Il prossimo appuntamento (sempre nella casa di riposo “Casa della Mercede” di Sant’Elia), sarà con i maestri e allievi della scuola di danza “Arabesque” di Benedetta Bucceri e Roberto Magnabosco, in occasione del carnevale.

 


YouTube Video

Tag:, , , , , ,

Comments Nessun commento »

Questa volta saranno ben sei i prestigiatori o “maghi“(chiamategli come desiderate,) che si esibiranno per gli ospiti della casa di riposo della Mercede di Sant’Elia a Cagliari. Sei artisti che regaleranno la loro arte per interrompere quelle giornate monotone che cadenzano la vita delle persone sole che vivono in attesa ,ahimè, della fine della loro esistenza. Portare un sorriso, una carezza, una novità a questi amici è gioioso non solo per chi riceve ma anche per chi dona. Gli Artisti per il Sociale, appena hanno un’ora disponbibile del loro prezioso tempo, la dedicano agli ultimi.

Ma chi sono i prestigiatori? Sei giovani artisti sardi che provengono dalla scuola del Mago Alfredo Barrago conosciuto come uno dei più titolati  artisti di quest’ arte, sia in Italia che all’estero.

Loro sono:  Alessandro Frongia in arte Mago Lupin , Michele Cabras in arte Mycras, Mauro Mura in arte  Crazymind il baro, Emilio Maxia in arte Mago Emilio, Vincenzo Ligia in arte CENEK, Luca Erta il Mago brillante.

I sei artisti ci regaleranno momenti di grande abilità e spettacolo che lasceranno tutti senza fiato. La serata, anche se dedicata agli anziani è aperta a tutti. Inizierà puntualmente alle 16,15 domani sabato 28 Gennaio all’Istituto delle suore della Mercede nel quartiere Sant’Elia. Di seguito la mappa. Vi aspettiamo numerosi!

 



					Tag:, , , , , , , , , , 				

Comments Nessun commento »

Sarà un “Festival di Sanremo” in miniatura . Ci saranno i cantanti, i presentatori e la  giuria. Il tutto però si svolgerà in una casa di riposo.

A giudicare i giovani artisti della media età di 20 anni (ma c’è anche il talento di 12) sarà una severa giuria conposta da un gruppo di ospiti della casa, dell’età media di 85 anni.

Gli artisti si metteranno in gioco con delle canzoni degli anni ‘50 e ’60,   un repertorio  che la giuria conosce  molto bene perchè appartenuto sicuramente alla loro giovinezza.

Muniti di palette, valuteranno i giovani talenti fino a proclamarne il vincitore.

Sarà per gli anziani una serata diversa dal solito e sicuramente di buon auspicio per tutti i giovani che si esibiranno.

L’ingresso come sempre è gratuito aperto a tutti .

La serata si terrà a Cagliari nella Casa della Mercede sita in Viale Sant’Elia n. 1, sabato 19 novembre ore 16,15 puntualissimi.

La serata è organizzata da “Artisti per il sociale

 

Tag:, , , , ,

Comments Nessun commento »

Artisti per il sociale è una pagina Facebook (di cui faccio parte anche io), che raccoglie tutti quegli artisti che vogliono donare una mezz’ora della loro arte a coloro che passano il tempo tra la solitudine e le difficoltà.

Lo scorso anno tanti artisti: pianisti, cori di piccoli e adulti,attori, ballerini, violinisti anche i chiara fama,hanno regalato un po’ del loro tempo agli ospiti della casa di riposo comunale di Terramaini.

Quest’anno ho il piacere di annunciare che la direzione della  casa di riposo  Casa della Mercede” Via S.Elia 1, sita all’ingresso del quartiere cagliaritano di Sant’Elia,  ha aperto le sue porte a tutti gli artisti che si vorranno esibire portando anche amici e parenti.

Il primo evento sarà sabato prossimo 1 ottobre alle 16,30 col prestigiatore Alfredo Barrago e i suoi amici Magagascar (Rita) e il Mentalista Antonio Palmas.

L’ingresso è libero ed aperto a chiunque .  Vogliamo fare di ogni evento una vera e propria festa dove gli anziani possano sentire ancora di far parte di questa società aspettando non l’ultimo giorno ma il prossimo evento.

Tag:, , , , , , , ,

Comments Nessun commento »

E’ stato un bel pomeriggio di solidarietà quello di oggi, martedì grasso, presso la casa di riposo Vittorio Emanuele II di Terramaini (CA). Un dare e ricevere gioia.  I  ballerini della scuola Arabesque di Roberto Magnabosco e Benedetta Bucceri hanno regalato una serata davvero divertente nel ricordo della TV degli anni ’60, per intenderci quella degli show del sabato sera dopo Carosello. C’era Don Lurio, le gemelle Kessler , Raffaella Carrà ecc.  Un mix di ballo e canzoni con tante paillettes che hanno dato al pubblico in sala la gioia e la voglia di poter ancora una volta divertirsi ricordando i tempi della giovinezza spensierata. I loro volti erano luminosi nel ritmare col battito delle mani le canzoni e i balletti più famosi . A fine spettacolo le ragazze della scuola di danza  si sono unite agli ospiti della casa  in balli di gruppo e, fra un trenino e un cha cha cha , non sono mancate le tradizionali zeppole per tutti.


YouTube Video

Tag:, , , , , , ,

Comments Nessun commento »

Il primo concerto del 2016,  della Rassegna “Artisti a Terramaini” dedicato agli ospiti della casa di Riposo Vittorio Emmanuele, ha visto come ospite il tenore Angelo Pinna che ha deliziato il suo pubblico con le belle canzoni che hanno fatto la storia della canzone italiana del 1900.

Il pubblico dal canto suo ha mostrato di gradire e, in diverse occasioni, ha cantato col tenore. C’è anche chi, timidamente ha preso coraggio e invitando una signora si è cimentato in un ballo.

Tanta tenerezza per questi anziani che per la maggior parte di essi non hanno nessuno che possa spezzare la monotonia delle giornate. I nostri appuntamenti sono sporadici, ma ormai sono attesi. Quando mi vedono arrivare mi chiedono quali sono le novità artistiche del giorno e quando vado via vogliono notizie sull’appuntamento successivo.

Nel video sottostante un piccolo documento della serata


YouTube Video

Tag:, , , , ,

Comments Nessun commento »

Prosegue la generosità da parte di tanti artisti verso gli ospiti dell’Istituto comunale Vittorio Emanuele II di Pirri-Cagliari. Il prossimo appuntamento che sarà domani alle 16,30, vedrà protagonista l’attore e chitarrista cagliaritano Giampaolo Loddo. In tanti lo ricorderanno come pioniere della più antica televisione sarda “Videolina” dove da conduttore e musicista col suo complessino (I bellini baciando), ci faceva divertire con le sue gag. Le sue battute sono diventate un tormentone per anni e ancora oggi in molti le ricordano con simpatia. Però il nostro simpaticissimo Giampaolo da allora, si è dedicato anche a cose molto più impegnative come il teatro e il cinema di un certo livello. Indimenticabile la sua interpretazione nel film premiato al festival di Venezia “Ballo a tre passi”di Salvatore Mereu.

Ebbene, domani l’attore cagliaritano regalerà agli ospiti della casa di riposo una seratina speciale fra parodie, canzoni e battute in allegria.L’ingresso è libero

Di seguito il video degli Almamediterranea che vede fra i protagonisti proprio l’attore Giampaolo Loddo


YouTube Video

Tag:, , , , , , , , ,

Comments Nessun commento »

Il talento è un investimento compiuto dalla vita, per questo va dato indietro dopo averlo fatto fruttare.
L’arte va messa a servizio delle anime. L’amore va messo in circolo.

Stasera ho avuto l’onore e la fortuna di suonare in una casa di riposo con uno dei musicisti e degli uomini che stimo di più al mondo.
Ho il cuore gonfio di gratitudine verso quelle persone sedute intorno a me che hanno fatto molto più che ascoltare: hanno dato, hanno goduto, hanno ricordato le loro anime giovani dentro un corpo che invecchia. 
Io, stasera, ho imparato da questo. 
Ringrazio Alessandra di cuore, e auguro a chiunque di poter fare esperienza della stessa meraviglia che mi ha avvolto oggi. 
La meraviglia.. Solo quella ci può spingere avanti.”

Queste sono le parole, che Ilaria Vanacore, pianista di talento ha scritto ieri a caldo, nella sua pagina FB, dopo aver tenuto un concerto col violinista Gianmaria Melis, nella Casa di riposo comunale di Terramaini a Pirri-Cagliari.

Una serata molto diversa probabilmente, da quelle cui erano abituati i due artisti. Ieri sera non c’era lo smoking, non c’era abito da sera, non c’era un palco. C’erano loro: la pianista , il violinista, egli ospiti. Lui, Gianmaria,  è voluto uscire dall’involucro standard di primo violino per passare una serata diversa, dialogando con gli ospiti della casa di riposo come se fossero  amici di vecchia data che non incontrava da un po’ di tempo. Ha interagito con loro parlando di cibo e di calcio oltre che di musica naturalmente. Ha fatto conoscere il suo violino e il grande violinista Paganini raccontando un po’ della sua storia, per poi eseguirne un brano, e così per tutti gli altri autori e brani.

Fra i due musicisti c’era grande affiatamento  e lo si è visto ancora di più a fine serata quando  un’ospite della casa ha chiesto timidamente se fosse possibile ascoltare l’Ave Maria di Shubert. E’ stato un momento toccante. I due artisti non avevano spartito appresso ma è bastata un’occhiata per accontentare la signora che ha avuto il piacere, di sentire ancora quella musica, eseguita accanto a lei dal musicista commosso come tutti noi che eravamo lì.

 


YouTube Video

Tag:, , , , , , , , ,

Comments 1 Commento »

Si è tenuto ieri un altro appuntamento della rassegna “Artisti a Terramaini“, nella casa di riposo comunale “Vittorio Emanuele II” di Cagliari-Pirri. Questa volta lo spettacolo era imperniato sulla danza. I ballerini del centro coreografico Arabesque di Benedetta Bucceri e Roberto Magnabosco, hanno infatti presentato un brano tratto dalla Lucia di Lammermoor, sulla voce del soprano cagliaritano Giusy Devinu   alla quale era dedicata la performance. Pochi ma essenziali elementi scenici hanno caratterizzato la piece volutamente ambientata a fine 800: un finto specchio, pochi veli, due sedie, movimenti scenici essenziali. Lucia in due momenti di vita diversi, e tutta  la storia in 15 minuti, il tempo dell’Aria della pazzia.

Ancora una volta, grazie alla generosità degli artisti, siamo riusciti a regalare agli ospiti della casa di Terramaini, un momento di distrazione come intermezzo nella monotonia  di una vita fatta di giornate tutte uguali.

Di seguito il mio video-documento della serata.


YouTube Video

 

Tag:, , , , , , , , ,

Comments Nessun commento »

Domani sera , 21 agosto  intorno alle 19  si esibirà L’ensemble vocale Kor. E’ il terzo appuntamento della rassegnaArtisti a Terramaini”

Dopo i ragazzi della scuola di canto moderno V.U. Music Academy con le più belle canzoni del secolo scorso, e  le Musicamore Singers con le canzoni degli anni ‘30 e ’40 ecco  ancora un concerto che vede protagoniste  le voci. Questa volta però non ci sarà alcun accompagnamento strumentale perchè il quintetto vocale canterà a cappella.

Alice Madeddu, Manuel Cossu, Alessandro Porcu, Caterina D’Angelo e Barbara Crisponi si esibiranno in una performance di brani famosissimi arrangiati appunto per sole voci . Sentiremo brani come Volare, Blue Moon, Besame Mucho, Mambo, Pippo non lo sa e tantissimi altri.

Il concerto che L’ensemble  regalerà domani agli amici della casa di riposo di Terramaini,  è aperto a tutti coloro che lo desiderano.

 

Tag:, , , , , , , , , , , ,

Comments Nessun commento »