Articolo taggato “associazione”

Dopo aver seguito il concerto del Coro Polifonico Collegium Karalitanum  alla casa di riposo di Terramaini (vedi link), mi sono recata all’Auditorium del Conservatorio per assistere ad un altro concerto, sempre a scopo sociale,  del pianista cieco  Ivan Dalia.

Questo concerto aveva lo scopo  di raccogliere fondi a favore dell’associazione  ABC (associazione bambini cerebrolesi) e in particolare   a sostegno dei ragazzi dell’Officina per la vita indipendente. Lo spazio dell’Officina è dedicato ai ragazzi con disabilità che hanno concluso il percorso scolastico e che vogliono portare avanti un loro progetto di vita.

Ivan Dalia è anche lui una persona con disabilità, è cieco, ma questo non ha impedito all’artista di realizzare il suo sogno : diventare pianista compositore.

Durante la serata di ieri Ivan Dalia ha raccontato,  seppur con grande autoironia, quali difficoltà abbia dovuto superare per poter diventare un musicista; inizialmente nell’Istituto dove è cresciuto  e di cui ha un pessimo ricordo e poi dal momento in cui è stato ammesso al Conservatorio per gli studi in composizione. Grazie però ad un insegnante che si è preso carico del suo problema, è riuscito a superarle brillantemente.

Ha poi eseguito un repertorio di sue composizioni, ed è stato bello ascoltarlo nella descrizione di ogni suo brano su come era nato e cosa lo avesse ispirato.

La sua musica è nello stile jazz anche se a mio avviso, è molto influenzata dai classici – moderni come Ravel e Debussy.

Fra i tanti brani sono rimasta affascinata da quello in cui l’artista utilizza il pianoforte in maniera alternativa e cioè pizzicando le corde come se stesse suonando un contrabasso. Anche di questo ne ha dato spiegazione ma preferisco che lo ascoltiate direttamente  attraverso  il video che ho realizzato e che troverete alla fine di questo articolo.

Ha aperto la serata il consigliere comunale Rita Polo  invitando sul palco il presidente regionale dell’ABC Luisanna Loddo, il  presidente nazionale Marco Espa, e ringraziando tutti coloro che hanno contribuito all’organizzazione della serata, in particolare gli sponsor  ENERGIT, UNICREDIT, SARDEX. Era presente inoltre l’assessora Marzia Cilloccu in rappresentanza del Sindaco di Cagliari e il giornalista Giacomo Serreli che ha accolto il pianista Ivan Dalia sul palco facendogli una breve intervista.

La sala era gremita e il pubblico ha sottolineato con copiosi applausi tutta la performance dell’artista.

Di seguito un mio video-documento della serata.


YouTube Video

Tag:, , , , , ,

Comments Nessun commento »

Chi come me ha vissuto l’infanzia negli anni ‘60, non può non ricordare la mitica Mariele Ventre direttrice del coro dell’Antoniano di Bologna.

Il concorso televisivo dedicato ai bambino, “Lo zecchino d’oro” aveva come fiore all’occhiello un coro preparato magistralmente dal lei Mariele, che ai bambini insegnava a cantare bene, in armonia e nel rispetto comune verso un unico fine.

Mariele (più esattamente Maria Rachele, come l’avevano chiamata i genitori al battesimo), nasce il 16 luglio 1939 da genitori di origini lucane, che  le trasmettono l’amore per la musica ( grande passione del padre), grazie alla quale, a 4-5anni anni appena, comincia a frequentare il Teatro dell’opera di Bologna, anche se è “roba da grandi”.

Con il convento S.Antonio di Bologna è amore a prima vista, fin dall’infanzia: lì impara a pregare e lì fa la catechista, senza neppure immaginare che tra quelle stesse mura sarebbe sbocciata la sua “vocazione”. Infatti, dopo il diploma di maestra elementare nel 1957 e in pianoforte nel 1961, rinuncia ad un promettente futuro da concertista semplicemente perché la sua strada si incrocia con quella dello Zecchino d’Oro. Nata a Milano due anni prima, la fortunata rassegna canora ideata dai frati si trasferisce a Milano proprio nel 1961. Da allora è un susseguirsi di successi per una rassegna che vive ancora oggi.

Fino all’ultimo, già profondamente segnata da un cancro al seno che da anni la sta martoriando, riesce ancora a dirigere la 38a edizione dello Zecchino d’Oro, spegnendosi una ventina di giorni dopo, il 16 dicembre 1995. In questi 18 anni  le hanno edificato monumenti, intitolato parchi e piazze, scuole e strade, da Sassari a Sestri levante.

Ad Uta, cittadina del sud della Sardegna, l’Associazione “Stelle e umanità” presenta “Piccole voci per Mariele“.

Il 2 settembre prossimo (ore 21),  per l’occasione, la sorella Maria Antonietta Ventre sarà madrina della manifestazione che si terrà presso il Centro Sociale “Argiolas Mannas”.

 

Tag:, , , , , , , , ,

Comments Nessun commento »

Prosegue il tour nei locali di Cagliari e hinterland per il cantautore cagliaritano Flavio Secchi, che venerdì 13 marzo alle 21:30 al Murphy’s Pub di via Carmine ad Assemini presenterà il suo ultimo videoclip intitolato “La Canzone dell’Amicizia”. Seguirà un’esibizione live dell’artista nella quale sará possibile ascoltare i brani del suo ultimo album “Flavio Secchi and the Hall Kitchen” e alcuni assaggi dei suoi inediti di prossima pubblicazione. 

IL VIDEOCLIP - Dopo la fortunata esperienza al Premio Donida – “Il Talent dei compositori” che nello scorso novembre lo ha visto aggiudicarsi due importanti riconoscimenti (“Premio La Compagnia” e “Premio Ricordando il Maestro”), il cantautore Flavio Secchi dà conferma del suo prolifico e fecondo momento artistico presentando il suo ultimo videoclip dal titolo “La Canzone dell’Amicizia”, ideato, scritto e diretto dal regista Joe Bastardi. Il lavoro, interamente girato nella città di Cagliari, vede la partecipazione della piccola attrice Viola Scuderi e si muove sulle note dell’omonima canzone tratta dall’album “Flavio Secchi and The Hall Kitchen” (2013). I costumi e il trucco sono stati curati da Laura Mura, il doppiaggio da Silvia Carboni e il sound design da Andrea Aru. Per l’occasione verrà allestito un maxischermo sul quale sarà possibile visionare l’intero videoclip.
L’ARTISTA - Flavio Secchi inizia lo studio della chitarra classica e jazz nel 1994 con i maestri Paolo Alfonsi e Gianluca Corona. Nel 2009 consegue il diploma accademico in chitarra jazz presso il Conservatorio di Musica G. P. Da Palestrina di Cagliari sotto la guida del maestro Massimo Ferra, con una tesi su Wes Montgomery. Nel 2010 frequenta il St.Louis College of Music di Roma e dal 2012 inizia lo studio della chitarra flamenca a Siviglia. Al suo attivo vanta seminari e masterclass con musicisti di calibro internazionale tra i quali Pat Metheny, Roscoe Mitchell, Dave Douglas, Butch Morris, Rafael Riqueni e Eddy Palermo. Dal 2010, parallelamente alla sua attività da strumentista, intraprende la strada del cantautorato mettendo a frutto le sue passioni poetiche, letterarie e musicali. Nel 2013 prende vita il suo primo lavoro cantautorale, l’album Flavio Secchi & the Hall Kitchen, lavoro indipendente e autoprodotto con il quale ha partecipato all’Ichnusa Music Contest qualificandosi tra i primi 20 artisti su oltre 600 iscritti. Un suo brano è entrato, inoltre, in una delle compilation in allegato al quotidiano L’Unione Sarda. Nel febbraio 2015 l’artista entra a far parte del circuito di Sp Produzioni, impresa di gestione e servizi nel campo dello spettacolo.

Media Partner dell’evento è Unica Radio, webradio degli studenti dell’Università di Cagliari e la presentazione sarà riascoltabile e scaricabile sul sito www.unicaradio.it nella sezione dedicata ai Podcast.
Associazione Culturale Musicale Billy Sechi Eventi
Via Albatros 30, 09012 Capoterra – CA
telefono: +39 348 4293427

Tag:, , , , , , ,

Comments Nessun commento »

L’Associazione Musicale “Europa InCanto” indice audizioni di canto lirico finalizzate alla messa in scena dell’opera “LA TRAVIATA” di G. Verdi che sarà realizzata in forma ridotta con accompagnamento al pianoforte, nei mesi di Aprile – Maggio 2015 presso il Teatro Argentina di Roma e il Teatro Comunale “Mario del Monaco” di Treviso. Tale messa in scena rappresenta la fase finale del progetto didattico musicale Scuola InCanto, ideato per la diffusione dell’opera lirica tra i più giovani e rivolto agli studenti delle scuole dell’obbligo.

Le audizioni si terranno nei giorni mercoledì 11 marzo e giovedì 12 marzo presso il Teatro Argentina di Roma, in Largo Argentina n.52 – 00187 Roma

Si prenderanno in esame le vocalità per i ruoli di:

  • Violetta Valéry (soprano)
  • Flora Bervoix, (mezzosoprano)
  • Alfredo Germont (tenore)
  • Giorgio Germont, (baritono)
  • Gastone, (tenore)
  • Il barone Douphol (baritono)
  • ll marchese d’Obigny (basso)

La Commissione esaminatrice, presieduta dal M° Angelo Gabrielli, Manager aritistico e direttore dell’Agenzia “Stage Door Opera Management” e composta da altre personalità del settore artistico, valutera? i candidati in base alla loro preparazione vocale e scenica. Le decisioni della Commissione sono inappellabili.

L’esito dell’audizione sarà comunicato successivamente solo ai candidati risultati idonei. I cantanti selezionati parteciparanno nel mese di Aprile 2015 a corsi e masterclass di perfezionamento incentrati sulla messa in scena dell’opera La Traviata. In base al ruolo assegnato verrà stabilito il calendario con impegno di prove e recite.

PROGRAMMA AUDIZIONI:

Ai candidati è richiesta obbligatoriamente l’esecuzione a memoria di numero DUE ARIE tratte dal repertorio lirico italiano, di cui

  1. un’aria d’opera a scelta dei seguenti autori: Rossini, Bellini, Donizetti.
  2. un’aria tratta dal repertorio operistico verdiano. Ogni candidato ha facoltà di presentare il ruolo intero per cui si presenta. Per i candidati ai ruoli di Violetta Valery, Alfredo Germont e Giorgio Germont è d’obbligo l’esecuzione delle seguenti arie:

-       Violetta: “È strano! È strano…Follie! Delirio vano è questo…Sempre libera”

-       Giorgio Germont: “Di Provenza il mar, il suol”

-       Alfredo Germont: “De’ miei bollenti spiriti”

Sarà facoltà della commissione chiedere al candidato di ripetere del tutto o in parte l’esecuzione dei brani ed eventualmente di eseguire vocalizzi adatti alla propria vocalità.

L’Associazione metterà a disposizione un pianista accompagnatore, ma è facoltà di ogni candidato essere accompagnato, a proprie spese, da un pianista di fiducia.

I candidati sosterranno l’audizione a titolo gratuito senza alcun tipo di rimborso. Europa InCanto si riserva la facolta? di effettuare video e audio registrazioni delle audizioni, e di utilizzarle, in parte o integralmente, per scopi promozionali senza corrispondere onorari di alcun genere ad alcun interprete.

La richiesta di candidatura o di eventuali informazioni deve essere inviata all’indirizzo di posta elettronica: info@europaincanto.it entro il giorno 06 marzo 2015 con indicato:

  • DATI ANAGRAFICI con recapito telefonico e mail personale
  • il RUOLO per cui si richiede la candidatura
  • indicazione dei BRANI che saranno eseguiti in audizione
  • AUTORIZZAZIONE ai dati personali ai sensi del D.lgs. 196 del 30 giugno 2003.

Inoltre le richieste di candidatura dovranno contenere i seguenti allegati:

  • spartiti dei brani che si intende eseguire in formato pdf
  • fotocopia del documento d’identità e codice fiscale/tessera sanitaria in formato pdf
  • n. 1 foto figura intera
  • curriculum vitae con le esperienze nel settore

Tag:, , , , , , ,

Comments Nessun commento »

Si è concluso questo pomeriggio a Cagliari, il primo livello del  modello Benenzon con l’ associazione University Natura Naturopatia e Musicoterapia.

Il secondo livello verrà attivato fra aprile e maggio. 

Attraverso l’esperienza pratica, gli allievi hanno potuto sperimentare il linguaggio del non verbale, e attraverso i mediatori sonori hanno ascoltato le proprie emozioni e quelle degli altri attivando transfert e controtransfert. Queste emozioni poi, hanno dato inizio al cammino del non verbale favorendo una comunicazione analogica.

Il corso era tenuto da tre magister: Michele Volpi Spagnolini, Emanuela Milia , Rosanna Mannino  .

Tag:, , , , ,

Comments 1 Commento »

Festeggiamo i 200 anni di Giuseppe Verdi

VIVA VERDI!
Concorso online per bambini dai 5 ai 13 anni

REGOLAMENTO

- Possono partecipare tutti i bambini con indispensabile aiuto di un adulto.
- Il concorso consiste in un disegno a colori ( scegliete voi se utilizzare le matite colorate, i pennarelli, le tempere ecc..) in un foglio formato A4 .
- Il soggetto del disegno dovrà rappresentare GIUSEPPE VERDI.
Una volta pronta l’opera d’arte, non vi resta che SCANNERIZZARE il disegno oppure semplicemente FOTOGRAFARLO con una macchina fotografica digitale o telefonino.
- Inviate l’elaborato alla mail concorsovivaverdi@gmail.com entro il 25 marzo 2013 scrivendo il NOME, COGNOME ed ETà del partecipante.
- Tutti gli elaborati pervenuti entro la data stabilita, verranno pubblicati sul gruppo facebook AMICI DEL TEATRO LIRICO DI CAGLIARI il 26 marzo 2013.
- I disegni pubblicati, si potranno votare on line tramite il LIKE entro e non oltre l’8 aprile 2013.
- Il 9 aprile 2013 verrà decretato il vincitore al quale verrà inviato il libro-cd “Alla scoperta del melodramma Falstaff” Edizioni CurciYoung a cura di Cecilia Gobbi.

Buon lavoro e buon divertimento!

Per qualsiasi informazione contattare:
concorsovivaverdi@gmail.com

Un ringraziamento particolare a Cecilia Gobbi e all’Associazione Tito Gobbi per aver messo a disposizione il premio.

Amici del Teatro Lirico di Cagliari su Facebook

Tag:, , , , , , ,

Comments Nessun commento »

L’ASSOCIAZIONE CULTURALE SCHERMI RUBATI

in collaborazione con

U.I.C.C. (Unione Italiana Circoli  del Cinema)  e DISTRIBUZIONE INDIPENDENTE

Presenta

 

RASSEGNA CINEMA INDIPENDENTE

 

CAGLIARI- EX LICEO ARTISTICO PIAZZA DETTORI

 

 

VENERDI’ 27 APRILE ORE 20,30

“SA GRASCIA” di BONIFACIO ANGIUS (2010)- COMMEDIA,ROAD MOVIE

 

VENERDI’ 4 MAGGIO ORE 20,30

“AMORE LIQUIDO” di MARCO LUCA CATTANEO (2010)-DRAMMATICO

 

VENERDI’ 11 MAGGIO ORE 20,30

“DISOCCUPATO IN AFFITTO” di LUCA MERLONI (2011)- DOC. SOCIALE

 

VENERDI’ 18 MAGGIO ORE 20,30

“FALENE” di ANDREI A. ARCE’ (2009)- NOIR

 

VENERDI’ 25 MAGGIO ORE 20,30

“COLOUR FROM THE DARK” di IVAN ZUCCON (2008)- HORROR

 

VENERDI’ 1 GIUGNO ORE 20,30

“DORME” di EROS PUGLIELLI (2000)- COMMEDIA,GROTTESCO

 

VENERDI’ 8 GIUGNO ORE 20,30

“QUIJOTE” di MIMMO PALADINO (2006)- DOCUFICTION,STORICO

 

VENERDI’ 15 GIUGNO ORE 20,30

“TUTTI  GIU’ PER ARIA” di FRANCESCO CORDIO (2009)- DOCUFICTION

 

VENERDI’ 22 GIUGNO ORE 20,30

“INTI_ILLIMANI- DOVE VOLANO LE NUVOLE” di FRANCESCO CORDIO

e  PAOLO PAGNONCELLI (2007)- DOCUMENTARIO MUSICALE

 

VENERDI’ 29 GIUGNO ORE 20,30

“BLOODLINE” di EDO TAGLIAVINI (2010)-HORROR

 

INGRESSO CON:  TESSERA UICC -  5 EURO

BIGLIETTO -  1 euro

Tag:, , , ,

Comments Nessun commento »

La bellissima foto che vedete è stata scattata dal giovane fotografo cagliaritano Matteo Pierpaoli e partecipa alla Mostra Concorso del 3 e 4 Giugno 2011 organizzata a San Giovanni di Sinis dall’Associazione ImprovvisArte , in occasione del Sinis Jazz Festival.

Tutti hanno la possibilità di esprimere la loro preferenza cliccando su mi piace nel profilo Facebook

dell’associazione e dove verranno selezionati i 15 scatti che riceveranno più preferenze.

Il tema è:Il sorriso la serenità e la spensieratezza!

foto matteo

dall’
Tag:, , , , , , ,

Comments Nessun commento »