Articolo taggato “Angelo Romero”

Finalmente qualcuno si ricorda di questo grande baritono cagliaritano! Peccato che a farlo non è il comune di Cagliari ma il comune di

Capoterra.

 Sarà infatti l’assessore alla Cultura  in collaborazione con la Pro loco, a donare un premio alla carriera al grande  baritono cagliaritano

AngeloRomero che ha onorato la sua città cantando nei palcoscenici di tutto il mondo.

Una vita, la sua, molta avventurosa. Una persona simpatica e umile che qualche anno fa mi ha concesso una lunga intervista per il mio blogMusicamore e per la Banca della memoria, e che vi ripropongo alla fine de questo post.

Il 3 settembre alle ore 20,30 a Capoterra il premio sarà assegnato durante una serata-concerto in cui si esibiranno oltre ad Angelo Romero, anche suo figlio Michelangelo, tenore, i soprani Cinzia Todde e Monica Fadda accompagnati al pianoforte dal maestro Andrea Cossu. Ci saranno inoltre  Las Mamas, gruppo vocale diretto da Annalisa Melis, e il coro “L’Accademia” diretto da Marina Pinna.

Ingresso è libero

Le mie videointerviste a Romero cliccando sul link sottostante

Angelo Romero si racconta

 

 

Tag:, , , , , , , , ,

Comments Nessun commento »

Il basso Alessandro Abis, giovane cantante sardo di Serramanna, è il vincitore dell’ edizione 2016 del concorso per giovani cantati lirici di Spoleto. Prima di lui, altri cantanti isolani hanno raggiunto i podio del famoso Concorso dello “Sperimentale”, studiando e debuttando nella Stagione Lirica dell’Istituzione. Grandi nomi della lirica internazionale tra cui  Il baritono cagliaritano Angelo Romero, il soprano Giusy Devinu, il contralto Bernadette Manca di Nissa, il soprano Valeria Podda, il tenore Ivano Lecca, il soprano Rossella Ragatzu, il baritono Domenico Balzani,

La commissione era formata da prestigiosi nomi della lirica internazionale  la cui presidente era Edda Moser.

Alessandro Abis, che ha solo 23 anni, si è già fatto notare in altre occasioni.(vedi intervista)  La sua è indubbiamente una voce rara ma sappiamo che solo la voce non basta se non si ha anche una bella dose innata di musicalità e lui nonostante la giovane età ha dimostrato di essere un artista ormai pronto per calcare i palcoscenici dei grandi teatri.

Ha iniziato i suoi studi col baritono Angelo Romero, poi al conservatorio G.P. da Palestrina con Elisabetta Scano, e , durante una masterclass sempre con la Scano ha conosciuto anche il basso Riccardo Zanellato.  Lo scorso anno il maestro Alberto Zedda lo aveva voluto nella sua accademia Rossiniana.

Il Concorso di Spoleto dedicato ai giovani cantanti lirici della Comunità Europea è considerato tra i più importanti concorsi europei a livello internazionale e durante il quale un’apposita Giuria seleziona i candidati; il Corso di preparazione al debutto di cinque mesi riservato ai cantanti vincitori del Concorso e la Stagione Lirica, che si svolge a Spoleto al Teatro Nuovo e al Teatro Caio Melisso, che costituisce il coronamento della preparazione dei giovani cantanti.

Hanno vinto il Concorso dello Sperimentale, studiato a Spoleto e debuttato nella Stagione Lirica dell’Istituzione moltissimi grandi nomi della lirica internazionale tra cui ricordiamo Cesare Valletti, Franco Corelli, Antonietta Stella, Anita Cerquetti, Anna Moffo, Marcella Pobbe, Leo Nucci, Ruggero Raimondi, Renato Bruson, Luciana D’Intino, Mariella Devia, Lucia Aliberti, Marcello Giordani, Natale De Carolis, Roberto Frontali, Giuseppe Sabbatini, Roberto De Candia, Sonia Ganassi, Norma Fantini, Daniela Barcellona, Marina Comparato.

Da alcuni anni il Teatro Lirico Sperimentale realizza, in collaborazione con la Regione Umbria, la Provincia di Perugia, il Comune di Spoleto e il Fondo Sociale Europeo corsi di alta formazione per maestri collaboratori e professori d’orchestra.

Ecco i nomi di tutti i vincitori dell’edizione 2016

CONCORSO PER GIOVANI CANTANTI LIRICI 
“COMUNITA’ EUROPEA” 2016

I VINCITORI:

ABIS Alessandro, BASSO
MARINI Mariangela, MEZZOSOPRANO
INTAGLIATA Sara, SOPRANO
MAZZOLA Giulia, SOPRANO
BAGALA’ Maria, SOPRANO
PINNA Annapaola, MEZZOSOPRANO
LIVI Federica, SOPRANO

Tag:, , , , , , , , , , , ,

Comments Nessun commento »

In occasione della manifestazione Monumenti Aperti che si terrà sabato e domenica 9-10 maggio 2015,a Cagliasi, si potrà assistere a tanti eventi culturali in giro per la città , in modo tale da valorizzare i vari siti storici.

A Cagliari nello specifico , 5000  guide volontarie accompagneranno i visitatori nei luoghi più antichi o comunque di grande volore culturale.

Fra gli eventi da non perdere assolutamente vi consiglio un concerto lirico strumentale che si terrà all’Exmà,  quello che un tempo era il mattatoio cagliaritano, adattato  oggi a centro culturale. Giovanissimi, giovani e meno giovani si alterneranno nelle romanze più famose e in brani celebri strumentali. Da segnalare l’assenza del giovane basso Alessandro Abis per motivi di salute. Al suo posto si esibirà invece il grande baritono cagliaritano, il maestro Angelo Romero.  

Tag:, , , , , ,

Comments Nessun commento »

Questa sera alle ore 17,45, presso l’Exma’ in Cagliari, ci sarà la presentazione del libro di poesie “L’anima in versi” scritto dal mezzosoprano Marcella Macis qui solo in veste di poetessa.

Le letture dei brani saranno a cura dell’attrice Maria Grazia Bodio , mentre gli interventi musicali vedranno il soprano Maria Luisa Garbato, il baritono Angelo Romero accompagnati al pianoforte dal maestro Valerio Carta.

Coordinerà la serata Massimiliano Messina.

Ingresso libero.
Tag:, , , , , , , , , , , ,

Comments Nessun commento »

 

Ieri giornata all’insegna della musica da spettatrice. In occasione della manifestazione Monumenti aperti ho avutoil piacere di ascoltare un concerto vocale e strumentale che si è tenuto nei sotterranei del palazzo Municipale di Cagliari dov’ è in corso una mostra, e più tardi invece ho assistito al Musical “Pinocchio” all’Auditorium del conservatorio di cui parlerò in un prossimo post.

Il programma del concerto comprendeva arie d’opera e da camera eseguite da artisti locali. Il grande baritono Angelo Romero, artista cagliaritano di fama internazionale, ha eseguito alcune arie da camera ancora con una voce  ferma e piena . Per lui sembra che il tempo non passi mai. Tra gli artisti della nuova generazione invece, abbiamo ascoltato la voce del mezzosoprano Juliana Vivian Carone, del soprano Silvia Arnone e del basso Riccardo Spina che hanno aperto il concerto con un delizioso trio Mozartiano. Ad accompagnare gli artisti, c’era la mano esperta del pianista Valerio Carta. Il concerto ha avuto anche un intermezzo di musica strumentale formato dal trio d’archi: violinista Simone Soro,violoncellista Giovanna Cardia, violista Gabriele Piras.

Il pubblico ha gremito la sala ed ha applaudito con entusiasmo tutti gli artisti.

Stasera Replica del concerto alle ore 18,30


YouTube Video

Tag:, , , , , , , , , , , ,

Comments Nessun commento »

E’ sempre un grande onore e piacere per me poter ospitare nel mio blog grandi artisti del mondo dell’arte e della cultura. Quando poi questi sono miei conterranei il piacere si raddoppia.

Quest’oggi voglio presentarvi un cantante lirico che è ormai da tempo in carriera. debuttando nei più importanti teatri del mondo e diretto da grandi direttori d’orchestra e registi famosi. Si tratta del baritono algherese Domenico Balzani che ho avuto il piacere d’ incontrare nel suo camerino fra una pausa e l’altra  dell’opera Fidelio al Teatro Lirico di Cagliari . In quest’opera lui ricopre per la prima volta il ruolo di Don Pizarro.  Di seguito il video-documento che ho realizzato ieri.


YouTube Video

Tag:, , , , , , , , , , , , , , ,

Comments Nessun commento »

Oggi conosciamo in maniera più approfondita il baritono Carlo Asuni che in questo momento domina la classifica della  sezione Voci liriche.

Carlo Asuni è nato a Oristano il 3 novembre 1982, ha conseguito la maturità classica presso il liceo “De Castro” di Oristano nel 2001. Musicista, cantante e compositore di canzoni, ha iniziato gli studi musicali in giovane età suonando in formazioni e orchestre di vario tipo, come chitarrista, bassista elettrico e come contrabbassista, spaziando all’interno di diversi generi musicali come rock, hard rock, blues, pop, bossanova, jazz, swing, musica contemporanea e musica classica.

Diplomando in contrabbasso presso il conservatorio “Luigi Canepa” di Sassari presso il quale nel  giugno 2011 ha conseguito il compimento inferiore. Ha collaborato e collabora tuttora come contrabbassista orchestrale in numerosi concerti ed eventi pubblici sotto la guida di importanti direttori d’orchestra quali ad esempio il maestro Aurelio Canonici.

Ha intrapreso lo studio del canto fin dalla tenera età partecipando e vincendo numerose selezioni canore per bambini tra cui quelle per lo Zecchino d’oro. Ha poi ripreso gli studi del canto in età adolescenziale approdando al repertorio lirico sotto la guida del soprano Francesca Sassu. Ha partecipato ad alcuni masterclass di perfezionamento tenuti da cantanti lirici di fama internazionale come Katia Ricciarelli e attualmente prosegue gli studi di alto perfezionamento sotto la guida del maestro Angelo Romero. Si è esibito in qualità di cantante lirico in serate a concerto e spettacoli di vario genere, in circoli culturali e teatri della Sardegna quali ad esempio l’auditorium del conservatorio di Cagliari, il teatro civico di Alghero, il Museo della Magia, il Museo Patroni di Pula, il teatro Garau di Oristano e altri.


YouTube Video

Potete continuare a mandare le vostre preferenze inviando una mail ad ottottobre@tiscali.it. Seguite la classifica aggiornata sotto la testata del blog Musicamore

Tag:, , , , , , ,

Comments 2 Commenti »

Romero LescautOgni tanto mi capita di ritrovarmi in qualche serata culturale, senza sapere bene quale sarà il programma. Ieri ad esempio sono stata invitata con mio marito presso una casa campidanese sita in un paese vicino a Cagliari. Questa casa è stata ristrutturata a nuovo dal padrone il quale oltre ad aver rispettato i particolari architettonici originali, l’ha arredata con dovizia di particolari: sopramobili e oggetti d’epoca, attrezzi dei primi del 900 e foto antiche riferite ai vecchi padroni. Una meraviglia!! A questa meraviglia non poteva mancare un tocco di musica. Infatti tutta la serata era strutturata intorno ad alcuni momenti di musica vocale. In una zona della casa, si è esibito il gruppo madrigalistico Laeti Cantores diretto da Gianni Schirra che ha magistralmente eseguito alcuni difficili brani e fra questi i rocambolesco Chant des oiseaux di Clément Janequin , oltre naturalmente ad alcuni brani popolari di autori sardi. Da un’altra parte poi c’era l’angolo della poesia e della lettura legata a Garibaldi . Il tutto si è concluso con l’esecuzione dell’Inno di Mameli per festeggiare i 150 anni dell’unità d’italia. Ospite d’onore di questa bella serata è stato il grande baritono cagliaritano Angelo Romero che ha volutoPTDC0004 regalarci una chicca in lingua sarda con lo stile del barbiere rossiniano personaggio che ha eseguito centinaia di volte nei teatri di tutto il mondo.
Naturalmente non potevo perdere l’ occasione di documentare l’evento e soprattutto di poter realizzare un intervistare per la Banca della memoria.
L’artista che oltre ad essere ancora in forma vocalmente è anche una persona disponibilissima ed è un vero pozzo di ricordi legati alla sua bellissima carriera teatrale. I suoi racconti sono stati ricchi di particolari; ha ricordato il suo debutto teatrale da bambino come Pastorello nella Tosca fino alla bella esperienza della manon Lescaut al Teatro alla Scala di Milano diretta da uno dei più grandi direttori del mondo George Pretre e trasmessa in mondovisione.
La serata si è conclusa con grigliata mista accompagnata da diverse qualità di vino, un nettare di produzione familiare.Ecco un video della serata


YouTube Video

Tag:, , , , , , , , , ,

Comments 1 Commento »

AngeloRomeroUna voce cagliaritana inaugurerà la stagione estiva dei concerti al Cotton Bar, delizioso locale cagliaritano, sito nella via Millelire angolo via  Alghero, nel centro commerciale di Cagliari, che ospiterà anche tanti altri artisti della musica leggera, lirica, e jazz ed diversi eventi letterari.
Il famoso baritono Angelo Romero , accompagnato al pianoforte da Valerio Carta, il 16 luglio alle 21, si racconterà attraverso famose romanze da camera  napoletane e i suoi quadri.

Sarà infatti l’occasione per poter conoscere  (a chi ancora non ne avesse avuto l’occasione) questo ulteriore suo lato artistico.

In musica, il termine baritono designa sia la voce maschile intermedia tra quelle di basso e tenore, sia il cantante che la possiede, sia il suo registro peculiare.

L’estensione tipica della voce di baritono è di quasi due ottave, dal la grave al sol acuto (la1 – sol3), tuttavia in alcuni casi può salire al la.

Per chi volesse conoscere in maniera più approfondita il baritono Angelo Romero, consiglio di visitare questa pagina di Wekepedia.

Venerdì 16 luglio ore 21 Cotton Bar, via Millelire a Cagliari.

E’ gradita la prenotazionecottoB

tel. 3405834798

Tag:, , , , ,

Comments Nessun commento »