Articolo taggato “Alfredo Barrago”

Il Teatro Houdini per festeggiare gli ottant’anni di Mario Faticoni, presenta due serate di mostra e spettacolo.

Si inaugura venerdì 24 novembre 2017 alle ore 19.00,

con la mostra SE QUEL GUERRIER IO FOSSI. 

Una cinquantina di tavole, la metà a colori, coronata dal giudizio positivo di un maestro delle immagini. Sono i disegni di Mariolino, l’adolescente in bilico tra la città natale, Verona, e la città d’approdo sua e della famiglia, Cagliari. L’epoca abbraccia il decennio ’50 del secolo scorso, ma si racconta anche della fonte ispirativa, i fumetti di Bonelli su Tex e di Salgari su Corsaro nero e Sandokan, ma anche e forse soprattutto il clima familiare affettuoso e quello all’aria aperta di una fattoria di campagna, infine della malinconia dell’adolescente rimasto lontano per un anno dai genitori e del contatto con gli ultimi anni di guerra.

Alle ore 21 inizia lo spettacolo “La Magia del diventar grandi” con Mario Faticoni, l’illusionista Alfredo Barrago e la partecipazione di Elena Vacca.

Lo spettacolo omaggia il percorso di crescita del Maestro Mario Faticoni, alternando momenti di puro teatro a momenti dedicati alla magia e all’illusionismo grazie all’artista Alfredo Barrago.

IL 25 novembre, dalle ore 19 sarà ancora visitabile la mostra e seguirà alle 21.00 la replica dello spettacolo “La Magia del diventar grandi”.

L’incasso delle due serate sarà interamente devoluto all’Associazione Peter Pan Onlus di Cagliari.

Per informazioni e prevendita, è possibile scirvere in privato su questa pagina o contattare l’Associazione Peter Pan Onlus di Cagliari
eventi@associazionepeterpan.org  o al numero di telefono 070523960

L’evento organizzato da Elena Vacca e Teatro Houdini è sponsorizzato da:

L’Antico dolce selargino e dal  Circuito Conviene

Tag:, , , ,

Comments Nessun commento »

Bella serata di svago e solidarietà quella di ieri sera nella casa di riposo Vittorio Emanuele II di Terramaini (Cagliari). Un duo di prestigiatori ha offerto la sua arte agli ospiti della casa, riscuotendo un grande successo. I sorrisi e lo stupore degli anziani, davanti ai giochi di prestigio, erano come quelli dei bambini. Hanno appaludito, riso e commentato tra loro con l’intento  di riuscire a capire  i trucchi “magici”.

Ancora un grande atto di solidarietà ad opera del Mago Lupin (Alessandro Frongia) e del Mago Emilio (Emilio Maxia), allievi della scuola di magia di Alfredo Barrago, che ancora una volta  hanno donato agli anziani un’ora diversa da quelle monotone della casa di riposo.

I due maghi, ma anche tantissimi altri artisti di ogni genere e grado, fanno parte di un gruppo facebook nato spontanemente,  ”ARTISTI PER IL SOCIALE”  . I componenti questo gruppo, quando possono, si rendono disponibili per  regalare un po’ del loro talento a favore degli “Ultimi“.

La prossima settimana, sempre nella stessa struttura, tornerà la Lirica con gli artisti del Conservatorio di Musica di Cagliari.

 


YouTube Video

Tag:, , , , , , , ,

Comments Nessun commento »

Artisti per il sociale è una pagina Facebook (di cui faccio parte anche io), che raccoglie tutti quegli artisti che vogliono donare una mezz’ora della loro arte a coloro che passano il tempo tra la solitudine e le difficoltà.

Lo scorso anno tanti artisti: pianisti, cori di piccoli e adulti,attori, ballerini, violinisti anche i chiara fama,hanno regalato un po’ del loro tempo agli ospiti della casa di riposo comunale di Terramaini.

Quest’anno ho il piacere di annunciare che la direzione della  casa di riposo  Casa della Mercede” Via S.Elia 1, sita all’ingresso del quartiere cagliaritano di Sant’Elia,  ha aperto le sue porte a tutti gli artisti che si vorranno esibire portando anche amici e parenti.

Il primo evento sarà sabato prossimo 1 ottobre alle 16,30 col prestigiatore Alfredo Barrago e i suoi amici Magagascar (Rita) e il Mentalista Antonio Palmas.

L’ingresso è libero ed aperto a chiunque .  Vogliamo fare di ogni evento una vera e propria festa dove gli anziani possano sentire ancora di far parte di questa società aspettando non l’ultimo giorno ma il prossimo evento.

Tag:, , , , , , , ,

Comments Nessun commento »

Eccoci ancora ad un nuovo appuntamento della rassegna “Artisti a Terramaini“, la rassegna nata per regalare agli anziani della “Casa di riposo comunale, Vittorio Emanuele II“, serate di intrattenimento con artisti di ogni genere: Musicisti, cantanti, danzatori,attori, prestigiatori ecc.

Lo spettacolo di domani sera prevede l’esibizione  di uno dei “maghi” più importanti d’Italia, Alfredo Barrago e con lui due artisti speciali: il mentalista Antonio Palmas (per chi non lo sapesse è colui che legge il pensiero) e la Maga Gascar,  nome d’arte della professoressa Rita Utzeri. Lei arriva dalle esperienze personali fatte in Madagascar, una delle isole più povere del mondo, dove la Maga si reca ogni anno per portare in quella comunità una testimonianza concreta di solidarietà. Durante l’anno, infatti, la professoressa-Maga  si esibisce nelle scuole, negli ospedali, negli asili , nelle piazze chiedendo semplicemente un’offerta volontaria che serve per acquistare beni di prima necessità da portare ai bimbi malgasci. “Per una penna e per un quaderno”: così si chiama l’ultimo progetto che Maga Gascar ha creato per aiutare tanti bambini del Madagascar ai quali, per nutrirsi, deve bastare un piatto di riso al giorno e che, per andare a scuola, devono percorrere fino a dieci chilometri a piedi.

La serata di domani è ad ingresso libero   e si svolgerà , come sempre, nella casa Vittorio Emanuele II sita di fronte al Parco di Terramaini (Pirri) via Pisano. Accorrete numerosi!

Alfredo Barrago, illusionista italiano

Esordisce in tv nel 1986 quando, con Pippo Baudo, presenzia a tutte le 14 puntate di “Fantastico 7” (Rai Uno).

Seguono diverse presenze nei più importanti programmi televisivi. Ultimamente, anche in trasmissioni giornalistiche per testimoniare le sue esperienze con le associazioni Telefono Antiplagio e CICAP, con le quali collabora da anni come consulente per smascherare eventuali trucchi di ciarlatani e santoni.

 Nel 1996 Alfredo Barrago conquista il titolo di quarto illusionista del mondo, rappresentando l’Italia al Festival Mondiale della Magia “DER ZAUBER DES ZAUBERNS” (Stoccarda).

 Nel 2004 per Superquark (Rai Uno) è il primo illusionista al mondo che cammina sulle acque!

Nel 2006 fonda la Scuola d’Arte Magica “Harry Houdini” e nello stesso anno inaugura l’Houdini Theatre. Alfredo Barrago è l’unico illusionista italiano ad avere un teatro proprio. Uno spazio dove nascono continuamente nuovi numeri.

Nel maggio 2010 è stato ospite a “Masters of Magic” (Saint Vincent), dove ha vinto il premio “Invenzioni”, come miglior illusionista innovatore

 

 

Tag:, , , , , , , ,

Comments Nessun commento »

Il mago Binarelli con un giovanissimo Alfredo Barrago

C’è anche Alfredo Barrago tra i grandi illusionisti italiani ammessi alla fase finale del FISM (Fédération Internationale des Sociétés Magiques).
Il Campionato del mondo di magìa è in programma per la prima volta in Italia a settant’anni dalla sua nascita, si terrà a Rimini dal 6/11 luglio 2015.

Alla gara parteciperanno i migliori maghi provenienti da tutti i Paesi del mondo.  Al momento attuale, i maghi italiani che hanno superato le selezioni per essere ammessi, in rappresentanza della nostra nazione, alla rassegna mondiale, sono 14.  Tra questi c’è  appunto anche Alfredo Barrago. É la prima volta che un illusionista sardo viene ammesso a partecipare alla competizione mondiale più prestigiosa di un’arte difficile e millenaria come quella della magìa.
La competizione, approda in Italia con l’organizzazione Masters of Magic di Walter Rolfo.
Negli ultimi mesi, in Italia si è concluso il lungo lavoro di selezione per scegliere gli artisti da ammettere alla fase finale della gara. Alla fine la scelta è stata ristretta a 14 maghi che si contenderanno i 7 posti disponibili per la finalissima mondiale.

Barrago ha presentato un numero di sua invenzione, a metà strada tra il mentalismo puro e lo spiritismo, che rappresenta un’autentica rivoluzione.
La performance ha convinto i giudici che hanno deciso di ammettere L’illusionista sardo alla fase finale della competizione più importante e prestigiosa del mondo che è in programma a Parma il 21 e 22 marzo nel prestigioso auditorium Nicolò Paganini.

  Fonte- FismItaly2015 World Championschip of Magic

 

Tag:, , , , , ,

Comments Nessun commento »

Nasce ad Alghero il Club della  Magia. Insegnamento dell’arte magica, spettacoli, laboratorio e sperimentazione sono gli obiettivi dell’iniziativa che è modellata sull’esempio dell’Houdini Theatre del prestigiatore cagliaritano Alfredo Barrago e che, per il nord Sardegna, rappresenta un’assoluta novità.

Il progetto verrà illustrato dallo stesso Barrago nel corso di una conferenza-stampa che si terrà il prossimo 28 gennaio con inizio alle ore 18.00 nella sede dell’Associazione Culturale “Spazio T “, in via La Marmora, 84, Alghero.

Al termine, con inizio alle ore 21, Alfredo Barrago darà vita allo spettacolo inaugurale “Nothing is impossibile “. Data la novità ed il desiderio di far conoscere un’ iniziativa rivolta al pubblico degli appassionati, ai bambini ed a tutti coloro che amano l’arte magica, sarebbe un privilegio, per il nostro Club Magico, poter contare   sulla presenza di un redattore della vostra testata giornalistica.

 Perché un Club Magico ad Alghero?

 Le ragioni sono molteplici e vanno dalla richiesta sempre più insistente del pubblico algherese fino al bisogno di estendere e perfezionare un’arte, quella della magia, che in città ha già numerosi cultori che, a questo punto, hanno sentito il bisogno di dare forma professionale ad un’attività artistica che coniuga la spettacolarità con il  talento, la creatività e la ricerca. A tutto ciò si aggiunge la volontà di approfondire un aspetto dell’attività  artistica che rappresenta un arricchimento per chi voglia fare del teatro e della comunicazione una scelta culturale. Non è un caso che l’iniziativa abbia trovato la solidarietà e la collaborazione di un’ associazione , come ” Spazio T” che fa, del teatro, la ragione del suo impegno culturale. A riunire questi elementi ed a unificarli in una iniziativa concreta si è aggiunto poi l’incontro fortunato con un grande prestigiatore come Alfredo Barrago, nome di rilievo nel campo della magìa  nazionale e che ha creato a Quartu S. Elena un teatro-laboratorio, intitolato al celebre illusionista Houdini, nel quale l’arte magica costituisce materia di insegnamento, di formazione, di socializzazione e di spettacolo, che ha raccolto un ampio consenso negli ambienti più qualificati come dimostrano gli attestati di stima e la collaborazione offerti da  professionisti come Silvan, Binarelli, Walter Rolfo e tanti altri. Tra gli altri riconoscimenti, ad Alfredo Barrago è stato conferito il titolo di miglior illusionista innovatore dell’arte magica nell’edizione 2010 di “Masters of Magic” svoltosi a Saint Vincent.

Sulla base di queste premesse il Club Magico di Alghero inizia la sua avventura il prossimo 28 gennaio con l’intendimento di creare ad Alghero un punto di riferimento nel campo di un’arte antica e fortemente radicata nella fantasia e nell’immaginario della gente.  A tal fine verrà predisposto un programma di eventi con la partecipazione di nomi importanti della magia italiana con lo scopo, anche, di allargare l’offerta degli incontri e delle opportunità di svago della prossima stagione turistica.

L’iniziativa nasce con l’incoraggiamento entusiasta di nomi importanti dello spettacolo magico. Tra questi , Tony Binarelli che ha scritto:” in bocca al lupo a questa nuova iniziativa che sarà la fucina per tanti nuovi appassionati . Sono sicuro che nel cilindro di almeno uno di loro, sotto i colpi della bacchetta di Barrago, nascerà una nuova star della  magia”!

 Con questo preziosissimo augurio si parte. Sperando di avere, accanto a noi, l’incoraggiamento di tutti gli algheresi, della stampa e di tutti coloro che hanno ancora la voglia di stupirsi e di provare  la gioia della meraviglia.

  Fulvio  Riu illusionista, prestigiatore e socio fondatore tel. 348 0588999

 Il Club  Magico Houdini di Alghero  

 

Tag:, , , , , , ,

Comments Nessun commento »

Una serata che non dimenticherete facilmente. Prenotatevi!!

La scelta del giorno non è casuale, infatti la  cena
sarà accompagnata e seguita da uno spettacolo che catapulterà gli
ospiti in uno scenario magico e suggestivo che trasformerà la serata
in  una “Notte paranormale”.
Se avete voglia di sentire i brividi e rimanere a bocca aperta
dallo stupore, non mancate!!!

Tag:, , , , , , ,

Comments Nessun commento »

PIC_0135A tutti gli appassionati di Illusionismo propongo questo sito che riporta anche tutte le date importanti dei grandi spettacoli di magia futuri.

http://www.mastersofmagic.it/

Tag:, , , , , , ,

Comments Nessun commento »

PIC_0140La magia si sa, fa parte della storia dell’uomo. In ogni situazione e in ogni epoca si ritrovano segni di questa pratica. In Sardegna il consumo del magico è documentato da storie e leggende che risalgono agli albori della civiltà e che hanno trovato in scrittori come Grazia Deledda un’appassionata narratrice e testimone di riti magici e di eventi misteriosi. Ma andando ancora più indietro nel tempo ritroviamo la magia negli antichi popoli  Aztechi ed i Maya.
Non solo la letteratura narra di queste pratiche e dei personaggi che le circondano, ma anche la storia della musica e grandi musicisti hanno più volte inserito nelle loro opere elementi di questo tipo . PIC_0136

Pensate ad esempio alle opere liriche verdiane come il Ballo in Maschera con la maga Ulrica, il Macbeth e le streghe , il Trovatore e la zingara. Oppure la musica sinfonica: è famosissima la Notte sul Monte Calvo di Modest Musorgskij illustrata in maniera magistrale poi dal grande Disney nel film Fantasia.
Il mio conterraneo Alfredo Barrago, considerato fra i maggiori al mondo per pratiche e innovazione dell’illusionismo, ha voluto creare un vero e proprio Museo della magia per far conoscere alla gente i personaggi e gli strumenti che hanno fatto storia in questo campo. Per il momento il museo è itinerante ma a breve troverà una collocazione definitiva nella città di Cagliari. Lo scopo è di illustrare e documentare quella che è sicuramente una delle attività più antiche del pensiero dell’uomo.
Dal 22 al 26 di febbraio, è stato ospitato nel centro commerciale Le Vele di Quartucciu (CA) con grande successo di pubblico il quale ha potuto visitare la Mostra della Magia ed assistere a dimostrazioni dal vivo.PIC_0139
Ieri sera invece,al Centro Polifunzionale Millennium, c’è stata la serata conclusiva con un grande spettacolo proposto  appunto dal prestigiatore e illusionista cagliaritano Alfredo Barrago (premiato nel Gala Mondiale 2010 di Saint Vincent,  come il migliore mago innovatore), ma anche dagli allievi della sua Scuola d’ Arte Magica “ H. Houdini” Joker, Michele e Zamu.


YouTube Video

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Comments Nessun commento »

Houdini Theatre di Alfredo BarragoIl fascino che hanno i prestigiatori, gli illusionisti, quelli che riescono a far credere alla gente cose che in realtà non esitono, è sempre immenso.

Ieri sera ho assistito ad uno spettacolo di questo tipo, organizzato per raccogliere fondi da devolvere al vescovo indiano Silvester Ponnumuthan che sta realizzando un centro d’accoglienza in India per i giovani che si sono convertiti al cristianesimo e che vengono espulsi dalle comunità islamiche e indù di appartenenza.
Ad ospitare questa serata di beneficenza è stato il teatro-scuola dell’illusionista cagliaritano Alfredo Barrago. IMG_1919Un grande professionista che ormai da più di trent’anni ci fa rivivere le illusioni della magia. Ha calcato i palcoscenici di tutto il mondo. Il suo esordio risale al 1978 e solo nel 1986 Pippo Baudo lo scrittura per ben 14 puntate del celebre “Fantastico”. Nel 1996 conquista il titolo di 4 mago del mondo.

Ha anche creato una scuola per tutti coloro che vogliono e amano questo tipo di professione-spettacolo.
Quando seguiamo gli spettacoli di prestigiatori in TV, si ha sempre la sensazione che ci siano dei trucchi televisivi. Assistere ad un numero a pochi centimetri di distanza dal mago,  lascia letteralmente a bocca aperta. Ieri sera sono stata invitata in prima persona da Barrago per un numero diciamo di “spiritismo”, dove attraverso la magia, un tavolino ha cominciato a sollevarsi in aria. Vi garantisco che volava realmente! Dal palcoscenico si è anche diretto verso il pubblico ed io, che tenevo due lembi della tovaglietta del tavolino, ho potuto constatare che non vi erano ne fili trasparenti ne altro tipo di marchingegno che potesse permettere tutto ciò.nanni1

Una bellissima serata, dove oltre al bravissimo Barrago si sono alternati alcuni suoi allievi con semplici trucchi coinvolgendo sempre il pubblico. C’è da sottolineare che il bravissimo mago cagliaritano è anche uno dei fondatori del telefono antiplagio e combatte da anni tutte quelle forme di magia e di spiritismo sorte per ingannare la gente. La serata è stata presentata del simpaticissimo show man Nanni Cocco organizzatore anche dell’evento benefico.


YouTube Video

Tag:, , , , , ,

Comments Nessun commento »