Quando un giovane viene da me per la prima volta, con l’intenzione di studiare canto seriamente, uno dei primi argomenti che affronto è sicuramente la postura.

Per poter controllare ciò, è importantissimo avere sempre davanti a se uno specchio, possibilmente ad altezza d’uomo. La postura è importantissima affinchè non si prendano vizi irrimediabili.

Vedere persone che cantano con la testa storta, le spalle sollevate, le braccia rigide  strette al corpo, le gambe incrociate, è terribilmente pericoloso perchè l’atteggiamento scorretto del corpo influisce sulla voce, creando durezze tensioni. Non è poi da sottovalutare anche l’immagine che il pubblico percepisce. Cantare deve essere un piacere, una sorta di liberazione e dono contemporaneamente,  e chi ci guarda deve avere lo stesso piacere e non soffrire avendo compassione.

Guardandosi allo specchio il corpo deve essere ben dritto, lo sguardo idealmente verso la platea, quindi guardando avanti a se con fierezza, immaginando sempre di avere il pubblico davanti; morbidezza nel collo, spalle sempre basse , gambe leggermente divaricate  e le braccia devono essere morbide. Spesso durante i vocalizzi queste possono aiutare l’emissione del suono accompagnandolo in previsione dell’interpretazione futura di un brano.

Tag:, , , ,


5 Commenti to “Lezione di canto 1: la postura”

  1.   Pippo Says:

    Ma se uno mentre canta suona una chitarra come può tenere le spalle base, le braccia rilassate… ecc. ecc…???
    Che minchiate!!!! Se uno ha voce ed è intonato canta bene, se uno ha poca voce può mettersi come vuole, ma senza miracolo può lasciare perdere….

  2.   Alessandra Says:

    Quando si studia la tecnica del canto si deve essere rigorosi, poi uno può cantare come gli pare.

  3.   meloni patrizia Says:

    buona sera chiedo gentilmente informazioni sulla scuola di canto le lezioni e i costi grazie.

  4.   Alessandra Says:

    Tutte le informazioni telefonando al numero che c’è nel post. Le lezioni sono individuali e chi sceglie di fare più corsi ha degli sconti. Così pure se ci sono più persone della stessa famiglia

  5.   Alessandra Says:

    http://musicamore.blog.tiscali.it/2015/09/07/laccademia-di-canto-apre-le-iscrizioni/

Lascia un commento

Codice di sicurezza: