Queste preziose conchiglie, se così si possono chiamare, erano la gioia di noi bambini quando, da piccoli, ne trovavamo qualcuna sulla spiaggia.

All’epoca, ma anche dopo, i gioiellieri-artigiani, usavano incastonarli nell’oro per realizzarne ciondoli che venivano regalati in occasione di battesimi , cresime e comunioni.

Questo è dovuto al fatto che l’Occhio di Santa Lucia, ricorda una madonna in preghiera.

Da diversi anni però , e cioè da quando è stato fatto il ripascimento della spiaggia del Poetto a Cagliari, (ancora al centro di polemiche), la sabbia si è arricchita ancor  più di preziosi oggetti naturali, e in particolar modo di occhi di Santa Lucia.

Io che non amo tanto stare sotto il sole a bruciarmi, nelle mie passeggiate sulla battigia ho cominciato a raccoglierli e collezionarli.

Mi rimaneva però il vuoto che non potessi utilizzarli in quanto, non essendo orafa, non avevo la possibilità di incastonarli.

Però si sa, la fantasia non ha limiti ed io, ringraziando il Signore per questo talento, fantasia ne ho sempre avuto tanta.

Ho escogitato un sistema che mi ha permesso di realizzare diversi oggetti .

Ho realizzato , due rosari di cui uno è esposto nella teca degli oggetti ex voto della Madonna delle lacrime di Civitavecchia.

In questo video ho messo insieme tutti gli oggetti che ho realizzato.

 

Tag:, , , , , , , ,


6 Commenti to “Oggetti con gli occhi”

  1.   ida Says:

    prima di tutto ben tornata poi voglio complimentarmi per i magnifici oggetti,brava,hai proprio una gran bella fantasia oltre alla bravura di realizzarli ancora ben tornata Ida

  2.   violacolor Says:

    mh… nn sapevo qsta cosa 8

    grz e b gta

    v

  3.   tiana Says:

    complimenti vivissimi per le tue creazioni fantasiose.Bellissimal’esposizione delle varie composizioni. continua cosi’.E’un vero godimento per chi le ammira.

  4.   fr Says:

    complimenti per le tue creazioni sono molto belle. Adesso che&ltbr/>ho visitato il tuo blog perchè nonvieni a visitare il nuovo&ltbr/>motore di ricerca http://www.weblionsearch.com?

  5.   roberto Says:

    ciao Alessandra , complimenti per gli oggetti che hai creato , sono davvero molto belli .
    Ti volevo chiedere come fai a forare l’occhio di S.Lucia .
    Ci provato con un piccolo trapano e una punta piccolissima ma si rompono sempre .
    Ti ringrazio
    ciao
    roberto

  6.   Alessandra Atzori Says:

    Ciao, io non li foro ma li attacco a due a due , certamente si perde parte del gioello ma almeno si possono mettere in mostra

Lascia un commento

Codice di sicurezza: